Sabato 19 novembre alle ore 18 ACSI Atletica Sport Toscana ha inaugurato il nuovo mini-impianto indoor per l’atletica leggera a Montelupo.

La struttura è stata realizzata negli spazi della Casa del Popolo di Fibbiana al posto di un bocciodromo da tempo abbandonato e sarà intitolato a Gino Scarpellini, un personaggio fiorentino che nella sua vita ha coniugato l’atletica leggera ad alti livelli, vincendo numerosi scudetti a squadre ed indossando la maglia azzurra, il sentimento patriottico, come partigiano nella Liberazione di Firenze, e la volontà di cooperazione lavorativa, facendo parte dei fondatori della Coop. Fonderia delle Cure.

Un’intitolazione che ben rappresenta una collaborazione nata da quell’appello a “far rete tra Associazioni” fatto in passato dall’assessore allo Sport ed Associazionismo di Montelupo Fiorentino Andrea Salvadori, e raccolto e sviluppato da Acsi Atletica Sport Toscana, Casa del Popolo di Fibbiana e Cooperativa Sociale Pegaso,
L’esigenza di trovare uno spazio coperto idoneo per gli allenamenti dei giovanissimi atleti di Acsi ha trovato soluzione, in pochi mesi di lavoro, manifestandosi in un’occasione di partecipazione in cui tutti i soggetti hanno contribuito attivamente per realizzare in tempi brevissimi questa struttura. Tempi che si sono ridotti anche grazie all’amministrazione comunale che ha fornito il supporto tecnico nell’ambito della semplificazione delle procedure che hanno dato origine ad un progetto che arricchirà la comunità di nuove possibilità di ritrovo e socializzazione sportiva.

Il mini-impianto “Gino Scarpellini” sarà composto da tre corsie per la corsa in piano ed ostacoli e da una pedana per i salti in estensione, tutti in materiali specifici per le attività federali di atletica leggera, oltre a spogliatoi e pertinenze varie. Da sottolineare che tutti i locali della nuova struttura non presentano barriere architettoniche di nessun tipo, permettendo ad Acsi di utilizzarla anche per quelle attività federali di disabilità nate dalla prosecuzione del progetto “Dis-Ability Running” a cui anche la Cooperativa Sociale Pegaso aveva partecipato.

Alla cerimonia di inaugurazione, oltre ai rappresentanti delle realtà che hanno contribuito a realizzare l’impianto, sono intervenuti il presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, l’assessore allo Sport ed Associazionismo del Comune di Montelupo Fiorentino Andrea Salvadori, il presidente regionale della Federazione Italiana Di Atletica Leggera Alessio Piscini, il co-fondatore e presidente onorario di Acsi Italia Atletica Enrico Palleri, il presidente onorario della Anpi Firenze Silvano Sarti ed il figlio di Gino Scarpellini, Sergio Scarpellini.

Acsi Atletica Sport Toscana asd

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*