Si è tenuta Sabato scorso, 25 marzo, a Campi Bisenzio, la prima gara all’aperto della categoria Ragazzi della Toscana Atletica Empoli Nissan Brogi e Collitorti, valida per la prima giornata di Coppa Toscana. Grande prestazione per Matilde Carboncini, che si è classificata prima nel Triathlon, vincendo le gare dei 60hs con 9.1, e di salto in alto con 1.50 (doppio record personale) e classificandosi seconda nel peso con 9.83, eguagliando il proprio record. Altra grande soddisfazione è venuta dalla staffetta 4×100, dove le ragazze hanno ottenuto il primo e il secondo posto: l’oro è andato a Viola Fabiani, Eleonora Matteucci, Matilde Carboncini e Bianca Valguarnera con il tempo di 56.9, l’argento ad Anna Saudati, Carlotta Lisi, Alice Cioni e Anne Matelli con 59.3.  Altri medagliati: Eleonora Matteucci sesta nei 60hs con 10.2 (record personale) e Alessandro Mazzoni (del primo anno) nel vortex, quarto classificato con 39.47.

Soddisfatti gli allenatori Jaya Campinoti e Simone Garbetti, dati i tanti record e ottime prestazioni, alla prima gara all’aperto dell’anno, che attesta attualmente, le ragazze al secondo posto di squadra nella Coppa Toscana, e i ragazzi al sesto. Prima uscita anche per la categoria cadetti, allenata da Simone Caverni e Sara Tani, per la fase interprovinciale del Cds, al Ridolfi di Firenze.

Tanti bei piazzamenti, e bei risultati, per gli oltre trenta partecipanti con i coloro della Toscana Atletica Empoli, tra maschile e femminile. Da segnalare i due terzi posti, ottenuti da Olmo Becagli nel martello (28.39) e Viola Ceccarelli, nel salto triplo, con 9.36. Nei cds interprovinciali, che racchiudono le squadre delle province di Siena, Firenze, Arezzo e Prato, dopo la prima giornata, i cadetti occupano il settimo posto, e la cadette il sesto.

Ufficio Stampa

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*