Un risultato storico per la Toscana Atletica Empoli Nissan Brogi e Collitorti. Le Allieve ottengono il secondo posto, con 157 punti, nella finale nazionale societaria del Gruppo Tirreno, dietro soltanto alla Firenze Marathon, ma davanti alle Fiamme Gialle, a Pistoia e Lucchesia, a Livorno, e ad altre società sulla carta più blasonate di quella empolese.

Veniamo ai risultati individuali: da sottolineare il primo posto nella 4×100 (al quale ormai ci stiamo quasi abituando), con Camilla Sarti, Elisa Bruscoli, Elettra Salvadori e Claudia Basagni, che hanno sbaragliato la concorrenza con il tempo di 49.51. Prima anche Belinda Chemutai nei 3000 metri con 10:10.89.

Tanti poi i terzi posti: Elisa Bruscoli nei 200 metri con 26.61, Adama Niang nel salto triplo con 10.77, Caterina Ferretti negli 800 metri con 2:28.68, Anna Rizzuto nei 1500 metri con 5:08.34, Camilla Sarti nei 100 metri con 12.87 e Silvia Rizzuto nei 400 hs con 1:08.43.

Da sottolineare anche i risultati di altre due atlete empolesi, ad un passo dal podio: Vittoria Serafini quarta nel salto in lungo con 4.91 ed Elettra Salvadori, quinta nei 100hs con 16.09. Buon quinto posto anche per Greta Vivarelli, Anna Rizzuto, Silvia Rizzuto e Caterina Ferretti nella 4×400 con 4:16.92.

“Uno dei migliori campionati italiani vissuti, ha commentato il responsabile tecnico Simone Caverni, bella esperienza e grandi risultati. Grazie infinite a tutte le ragazze per il loro impegno! Obiettivo del prossimo anno la Finale Oro!”.

Fonte: Toscana Atletica Empoli

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*