USE BASKET

 

Under 18 Regionale

 

Biancorosso Sesa-Gialloblù Castelfoorentino 65-42

 

Biancorosso Sesa

Carpignani 19, Ciampi 4, Kamal 17, Cammilli 4, Turchi, Marconcini 6, Braschi,

Giovannetti 3, Biondi, Violanti 2, Bulleri, Bucci 10. All. Pagliai

 

Under 15 Eccellenza

 

Montevarchi-Use Sesa 48-27

 

Use Sesa

Mancini 4, Morosi, Casini, Rosselli, Rovini, Sani 11, Falaschi, Buccolieri 2, Chiesi 3, Pozzolini 2, Syll 2, Monizio 3. All. Corbinelli (ass. Mazzuca)

 

Use Sesa-Basket Giovani Prato 47-45

 

Use Sesa

Mancini 2, Morosi 24, Casini, Rosselli 1, Rovini 5, Sani 6, Falaschi, Buccolieri, Chiesi 2, Pozzolini 2, Syll 5, Monizio. All. Corbinelli (ass. Mazzuca)

 

Under 14 Elite

 

Use Sesa-Arezzo 72-64

 

Use Sesa

Freda, Mazzoni 17, Vezzi T., Azzato, Vezzi C., Maltomini 5, Parri, Piccini, Cerchiaro 14, Micheli 3, Giannone 23, Syll 10. All. Nudo (ass. Finetti)

 

Under 14 Regionale

 

Valbisenzio-Biancorosso 55-68

 

Biancorosso Sesa

Alcamo 5, Dianda 9, Panchetti 6, Leporatti 9, Holgado 2, Borsini 5, Masotti, Palatresi 30, Niccoli 2, Rustioni, Sabatini. All. Cappa

 

 

Under 13

 

Pool Use-Don Bosco Livorno 60-56

 

per Pool Use sono scesi in campo

Desideri, Turchi, Bellucci, Crociani, Scali, Sani, Fontani, Pepe, Iannone, Ciampi, Montagnani, Biondi. All. Del Meglio (ass. Freschi)

 

Under 14 femminile

 

Use Scotti Rosa-Costone Siena 53-28

 

Use Scotti Rosa

Cinelli 6, Alderighi 6, Petroni, Carbone 5, Abdyli 2, Basile 5, Lepori 19, Santini 6, Ostuni 2, Ancillotti, Antonini 2. All. Chiari

 

Use Scotti Rosa-Pf Firenze 60-41

 

Use Scotti Rosa

Cinelli 8, Alderighi 12, Petroni 2, Carbone 4, Abdyli 6, Basile 2, Lepori 12, Santini 6, Ostuni 4, Ancillotti 4, Antonini. All. Chiari

 

ABC CASTELFIORENTINO

L’Under 18 Elite batte Terranuova 83-35 e difende il primo posto.

Dopo il passo falso contro Valadicornia l’Under 18 Elite torna alla vittoria chiudendo sull’83-35 la pratica Terranuova e difendendo così il primo posto del girone valevole per il passaggio all’interzona, con la penultima giornata in programma mercoledì alle ore 21 sul parquet di Scandicci, cui seguirà l’ultima casalinga contro Montale giovedì 27.
Con Terranuova partita su cui non c’è molto da dire, se non che è stata sempre saldamente amministrata dai gialloblu per tutti i quaranta minuti. Già al 10′ il tabellone segnava 26-10 e un break di 24-5 nella seconda frazione ha mandato tutti al riposo lungo sul 50-15 e con la partita già chiusa. Al rientro l’Abc ha mantenuto il controllo, e senza troppi patemi d’animo ha allungato fino all’83-35 finale.

ABC CASTELFIORENTINO – TERRANUOVA BASKET   83-35

Parziali: 26-10; 24-5 (50-15); 21-8 (71-23); 12-12 (83-35)

Tabellino: Lazzeri 6, Tammone 2, Maestrini 7, Oriolo 4, Sollazzi 4, Calamassi 4, Cantini 7, Daly 8, Vallerani 2, Meoni 4, Tozzi 16, Ticciati 19. All: Betti.

Under 18 Elite

Arriva il primo ko nella seconda fase di campionato per l’Under 18 Elite che torna sconfitta dal parquet di Valdicornia per 89-75.
Gara tutta di rincorsa per i gialloblu che pagano un avvio completamente da dimenticare: nel primo quarto Abc praticamente non pervenuta e locali che scappano sul 30-13 al 10′. Un break che la formazione castellana paga per tutti i restanti minuti, costretta sempre ad inseguire. Si va al riposo lungo sul 48-29 e al 30′ Valdicornia guida ancora 64-49. Nell’ultima frazione i gialloblu cambiano passo ed affondano il contro break (15-26 il parziale), ma non basta per ribaltare una partita ormai compromessa.

VALDICORNIA BASKET – ABC CASTELFIORENTINO  89-75

Parziali: 30-13, 18-16, 16-20, 15-26

Tabellino: Daly 17, Tozzi 26, Meoni 5, Sollazzi 8, Calamassi 6, Tammone 4, Ticciati 5, Oriolo 4, Pratelli, Cicilano. All: Betti.

Under 18 Regionale

Con soli cinque giocatori a referto a causa delle squalifiche di Barbetti e Hosaj gli Under 18 escono sconfitti dal derby esterno contro il Biancorosso Empoli per 65-42.
Dopo un primo quarto punto a punto e chiuso in vantaggio dai gialloblu (20-22), nella seconda frazione i padroni di casa allungano andando al riposo sul +9 (36-27).- Al rientro il Biancorosso continua a gestire, mentre la truppa castellana cerca di tenere il passo sebbene la fatica dovuta all’impossibilità di fare cambi si faccia sentire (54-37 al 30′). Poi, nell’ultimo quarto, la mancanza di rotazioni  diviene decisiva e i locali scappano definitivamente.

BIANCOROSSO EMPOLI – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO  65-42

Parziali: 20-22, 16-5, 18-10, 11-5

Tabellino: Lime 9, Ciampolini 4, Cortini 8, Arfaioli 6, Tavarez 15. All. Sonnati.

Under 16 Elite

Gran bella vittoria casalinga per l’Under 16 Elite che batte il Prato Basket Giovane per 74-54.
Ottimo avvio per la truppa castellana che allunga già nel primo quarto (18-13 al 10′), prendendo definitivamente in mano le redini della gara nella seconda frazione quando, con un break di 20-7, scappa sul +18 al riposo lungo (38-20). Al rientro i gialloblu amministrano il vantaggio che resta invariato al 30′ (57-39) e nell’ultima frazione rispediscono al mittente i tentativi di rimonta difendendo quanto di buono fatto e chiudendo sul +20.

ABC CASTELFIORENTINO – PRATO BASKET GIOVANE   74-54

Parziali: 18-13, 20-7, 19-19, 17-15

Tabellino: Talluri 13, Turini 9, Cicilano 20, Fabrizzi 11, Fontanelli 8, Muka 4, Montagnani 6, Franchi 3, Di Vilio. All: Piccini.

Under 15 Eccellenza

Finalmente arriva un bellissimo acuto anche per l’Under 15 Eccellenza che espugna il parquet di Pistoia grazie al canestro allo scadere di Castellacci che vale il 56-57.  Come si evince dal punteggio gara tirata e combattutissima, con le due squadre che hanno lottato punto a punto per tutti i quaranta minuti.
A metà partita i gialloblu guidano a +2 (25-27), ma il punteggio si mantiene in bilico anche nella seconda parte di gara (41-42 al 30′), preludio ad un finale al cardiopalma. E non a caso è l’ultima azione a decidere la gara quando i gialloblu, sul 56-55, trovano il canestro della vittoria firmato Castellacci che permette ai due punti di prendere la via di Castelfiorentino.

PISTOIA BASKET 2000 – ABC CASTELFIORENTINO   56-57

Parziali: 14-17, 11-10, 16-15, 15-15

Tabellino: Tinti 17, Cavini 15, Castellacci 10, Capezzoli 13, Giotti 2, Corti, Tanko, Caggiano, Luari, Giannetti, Manetti. All: Vaiani.

Under 14 Elite

Sconfitta amara per l’Under 14 Elite che si arrende tra le mura amiche contro Valdicornia per 43-66.
Gara combattuta per i primi trenta minuti con i gialloblu che danno vita ad una bella prestazione (24-28 all’intervallo, 34-40 al 30′). Nell’ultimo quarto, però, l’inerzia passa completamente in mano agli ospiti che cambiano passo e, approfittando del momento di difficoltà della truppa castellana, scappano definitivamente con un break di 9-26 che vale il +23 finale.

ABC CASTELFIORENTINO – VALDICORNIA BASKET 43-66

Parziali: 10-10, 14-18, 10-12, 9-26

Under 13

Sconfitta anche per l’Under 13 costretta ad alzare bandiera bianca di fronte alla Labronica.
Buona partenza dei gialloblu che nella prima frazione stanno al passo degli ospiti chiudendo a -4 (20-24). Nel secondo quarto, però, al squadra labronica ingrana la quinta e affonda un break di 8-20 che manda tutti al riposo sul 28-44. Al rientro i gialloblu provano a restare in scia (46-60), ma nell’ultima frazione i livornesi scappano definitivamente.

GIALLOBLU CASTELFIORENTINO – LABRONICA BASKET   50-79

Parziali: 20-24, 8-20, 18-16, 4-19

Tabellino: Zaadar 18, Ciampolini 10, Ringressi 9, Masini 4, Sani 5, Cirivello 4, Ratti, Bracali, Meiattini, Olmi. All: Nardi.

Minibasket

Due grandissime vittorie per gli Esordienti e gli Aquilotti 2006 andati ad espugnare rispettivamente i parquet di Valdisieve e della Sancat.
Gli Esordienti si impongono per 39-48 al termine di una buonissima prestazione e di una gara sempre in controllo. Ottima la partenza bruciante dei nostri ragazzi che chiudono il primo quarto sul +21 (4-25), riuscendo poi ad amministrare anche la seconda frazione e andando al riposo lungo sul 14-29. Al rientro la gara si mantiene sempre saldamente in mano ai gialloblu che però pagano forse qualche errore di troppo che permette a Valdisieve di crederci fino in fondo. Nell’ultima frazione, però, ila truppa castellana amministra e chiude a +11.
Termina con una grande vittoria in casa della Sancat il campionato degli Aquilotti 2006 che si impongono per cinque tempini a uno (8-16 il risultato finale) dando vita ad una prestazione superlativa. Una vittoria giunta a conclusione di un campionato davvero ottimo, in cui i nostri Aquilotti hanno subito una sola sconfitta, ma soprattutto hanno mostrato grandissimi progressi che ben fanno sperare per il futuro. Adesso testa rivolta al Trofeo dell’Amicizia che quest’anno si svolgerà nei giorni 2/3/4 giugno e che si prospetta davvero di altissimo livello vista la presenza di squadre provenienti da diverse regioni italiane.

 

ETRUSCA BASKET

L’UNDER 18 SBATTE SUL MURO DELLA PRIMA DELLA CLASSE

ETRUSCA BASKET SAN MINIATO – BASKET BOTTEGONE 39 – 69

Etrusca: Gialli 2, Cerri 5, Pellegrini 6, Mannucci 13, Gentili 4, Bettini, Pancioli 2, Pertici 1, Fossetti, Pascale 4, Maggiorelli, Mattei 2. All. Carlotti

Troppa la differenza fisica e di età in campo per i ragazzi di coach Carlotti, che sbattono sulla solidità di Bottegone, che dimostra la sua forza dall’alto del primato in classifica. Partita mai in discussione, con Mannucci e compagni che prova senza successo a stare attaccati alla gara, ma Bottegone controlla sempre il risultato con un vantaggio a due cifre, che solo nelle ultime fasi di gioco riesce a dilatare fino al +30 finale.

 

L’UNDER 16 ELITE SEMPRE PIÙ IN ALTO: CINQUE VITTORIE SU CINQUE NELLA SECONDA FASE

ETRUSCA BASKET SAN MINIATO – BASKET GROSSETO 58 -53

Etrusca: Gialli 9, Cerri 2, Pellegrini 8, Mannucci 3, Bettini, Daini Palesi 4, Cupolo 6, Nguyen 4, Fossetti 4, Pascale 4, Pertici 6, Mattei 6. All. Ierardi

Quinto successo in altrettante gare e ora la final four di categoria non è più una chimera, ma un risultato tangibile, da conquistare nelle prossime giornate di campionato, dopo la sosta di Pasqua. I ragazzi di coach Carlotti, ancora squalificato e sostituito nell’occasione da coach Ierardi, giocano una gara di grande qualità in fase offensiva, con un primo tempo di alto livello, che porta la squadra con un margine di 14 punti all’intervallo. Il vantaggio raggiunge anche i 17 punti durante la gara e solo nel finale di gara i maremmani riescono a ricucire, senza mai impensierire Gialli e compagni.

GLI UNDER 15 SANNO SOFFRIRE E VINCONO A CASTELFRANCO DOPO UN SUPPLEMENTARE

Frogs Castelfranco – Etrusca Basket San MINIATO 59 – 61 d1ts

Etrusca: Petrolini, Ermelani ne, Pandinelli, Mazzantini 20, Vallini 9, Niccolai 8, Falaschi ne, Gonnelli 5, Brancati 13, Manfredi 4, Rossi 3. All. Carlotti

Vittoria soffertissima per gli under 15 di coach Carlotti, che espugnano il campo di Castelfranco dopo un tempo supplementare. Match giocato sotto ritmo nella prima parte della gara, con la partita in equilibrio e Mazzantini e compagni che non riescono mai a scappare. Al rientro dagli spogliatoi la musica sembra cambiare e l’Etrusca raggiunge anche 9 punti di vantaggio; ma i padroni di casa lottano su ogni pallone e riescono a trovare il pareggio allo scadere. I ragazzi di coach Carlotti conducono per tutto il supplementare che rimane in equilibrio fino all’ultimo possesso grazie alle bo be degli esterni di Castelfranco, che invidiano fino alla fine il successo di San Miniato.

 

L’UNDER 13 SI AGGIUDICA IL DERBY CON GHEZZANO DOPO UN SUPPLEMENTARE

PALLACANESTRO SAN MINIATO – GMV GHEZZANO 56-53 dts

(6-7)(24-28)(38-37)(50-50)

Bella partita fra due compagini che sportivamente hanno dato tutto per portare a casa i due punti. La spuntano i nostri che nonostante abbiano giocato una brutta pallacanestro sono riusciti a mantenere i nervi saldi. Il capitano SCARDIGLI impatta dalla lunetta con 2/2 a 8″ dalla fine e la nostra difesa tiene. Nel supplementare un gioco da 2 punti più tiro libero di Bettini danno il là alla bella vittoria contro la forte squadra di Coach Puschi.

TABELLINO: Sabatino, Castaldi 5, Scomparin 8, Brogi 3, Simoncini, Barsotti, Bettini 8, Vanni 11, Speranza 6, Rossi, Dell’Unto 1, Scardigli 14.. All. Ierardi

 

L’UNDER 16 FEMMINILE SI SVEGLIA TROPPO TARDI: SCONFITTA A MASSA E COZZILE

Inizia subito male la trasferta della Pallacanestro San Miniato sul campo di Massa e Cozzile: le ragazze di coach Latini appaiono molto distratte e spente, giocando poco aggressive in attacco e concedendo troppi canestri facili in difesa. Le padroni di casa approfittano di questo nostro inizio e volano nei primi minuti in doppia cifra di vantaggio, andando ad aumentare lo scarto fino al +20 di metà gara. Nei secondi 20minuti la PSM si scuote un po’ e torna piano piano a giocare sui suoi livelli, con un ultima frazione decisamente ottima; troppo tardi però per sperare di riagguantare la gara ed impensierire Massa e Cozzile.

NICO Basket Massa e Cozzile – PALLACANESTRO San Miniato 48 – 33

Parziali: 15-4, 16-7, 14-8, 3-14

Nahid 6, Donati, Combatti 1, Kurti G, Senesi 2, Paolinelli, Kurti S. 14, Esposito 10, Buti. All. Latini

 

PALLACANESTRO EMPOLI

UYNDER 18 ELITE

DON BOSCO LIVORNO – VIDETTA COSTRUZIONI EMPOLI 67-43 (24-8) (13-11) 37-19 (11-14) (19-10)
Don Bosco Livorno: Cioni, Mameli 2, Cecchi 12, Bonaccorsi 6, Calvi 4, Graziani 13, Korsunov 2, Thiam 4, Galeoni 8, Zanini 5, Casarosa 2, Bianco 9. All.: Saibene
Videtta Costruzioni Empoli: Foschi 7, Maiolini 2, Baldi 4, Lepori 1, Bartalucci 7, Paci 8, Toni 1, Barbetta 9, Cervigni 4. All.: Mostardi
La Videtta Costruzioni esce sconfitta da Livorno, una partita non iniziata nel migliore dei modi con i padroni di casa che vanno a segno con facilità e i biancoblu poco attenti in difesa, mentre in attacco c’è poca energia, tutto questo porta al 24-8 del primo quarto. Nel secondo quarto i nostri ragazzi mettono più energia in difesa e in attacco ma arriva la prima tegola con l’infortunio di Baldi che non rientrerà più nel match, a metà partita il tabellone dice 37-19 Don Bosco. Al rientro dagli spogliatoi la Videtta Costruzioni cambia faccia e inizia la rimonta, punto su punto fino al 48-33 di fine terzo quarto, ma nel frattempo é arrivata la seconda tegola con l’infortunio di capitan Cervigni, costretto anche lui al forfait. Ma i nostri ragazzi non ci stanno e continuano la rimonta e a 5 minuti dalla fine si riportano sotto di 10 lunghezze, ma i padroni di casa piazzano un parziale di 8-0 che chiude definitivamente la partita. Ora ci sará da recuperare gli infortunati ma anche la voglia di battersi per portare a casa un risultato positivo nelle prossime giornate.
UNDER 15 REGIONALE
GMV GHEZZANO – SAR COSTRUZIONI EMPOLI 73-33 (11-8) (28-9) 39-17 (16-7) (18-10)
Gmv Ghezzano: Rubino 2, Fabbrini 6, Rossi 2, Spagnoli A. 8, Sapgnoli N. 4, Bernacchi 1, Bini 13, Cosci 10, Di Nasso 6, Pingitore 4, Bellavia 6, Marradi 10. All.: Lorenzi
SAR Costruzioni Empoli: Latini 6, La Porta, Todisco, Lin, La Rosa 12, Palandri, Cardanelli, Matteuzzi 2, Di Nicola, Oliveri 5, Betti 8, Bartoli. All.: Mostardi
La SAR Empoli esce sconfitta da Ghezzano e ferma a 3 la striscia vincente, i nostri ragazzi rimangono in partita per 10 minuti chiudendo sotto 11-8 il primo quarto nonostante il 2 su 10 ai liberi. Ma nel secondo quarto come purtroppo spesso accade la spina viene staccata e i padroni di casa piazzano un parziale di 28-9 che indirizza il match. Nel terzo e quarto periodo i nostri ragazzi provano a reagire ma vanno a corrente alternata e alla fine il punteggio é anche troppo severo.

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*