USE BASKET

Under 20 Regionale

Biancorosso Sesa-Montale 49-47

Biancorosso Sesa
Geronilla, Di Prisco, Bandini 17, Deiana 6, Camiciottoli 10, Donati, Pieri, De Chiara, Catalani, Fioravanti 11, Santos 5. All. Nudo

Under 16 Eccellenza

San Vincenzo-Use Sesa 61-59

Use Sesa
Mancini  Gabriele  3, Califano  2 , Morosi n.e, Mancini  Gabriel  18 , Montanino  9, Bellucci  14, Pistolesi  13, Pagliai , Pinzani, D’Elios n.e. All. Aprea (ass. Corbinelli)

Under 16 Regionale

Endas Pistoia-Biancorosso Sesa 48-59

Biancorosso Sesa
Vincelles, Trinca 6, Riva 14, Prosperi, Fratini 24, Pesquiza, Annunziata, Abello, Biondi 2, Cesari 13. All. Ferradini

Under 15 Eccellenza

Pino Firenze-Use Sesa 72-64

Use Sesa
Mazzoni, Mancini 25, Morosi 7, Montel, Casini 9, Rosselli 3, Rovini 8, Sani 6, Falaschi, Buccolieri, Chiesi 4, Monizio 2. All. Corbinelli (ass. Mazzuca)

Under 14 Regionale

Folgore A-Biancorosso Sesa 56-29

Biancorosso Sesa
Andreotti, Tozzi, Alcamo 2, Panchetti 4, Holgado 2, Borsini 2, Rovai, Masotti, Palatresi 9, Niccoli 7, Rustioni 1, Sabatini 2. All. Cappa

Under 13

Biancorosso Sesa-Folgore 77-44
per il Biancorosso Sesa sono scesi in campo
Sani, Crociani, Turchi, Fontani, Montagnani, Coscarelli, Morelli, Nencioni, Desideri, Ciampi, Iannone, Banchi. All. Del Meglio (ass. Freschi)

Under 16 femminile
Prato-Use Scotti Rosa 39-72

Use Scotti Rosa
Aramini, Calugi 6, Francalanci 6, Posarelli 12, Bastianoni 6, Malquori 2, Nannetti 14, Ruffini 6, Pelagotti 6, Betti 6, Ammannati, Pinzani 8. All. Cioni

Under 14 femminile

Galli-Use Scotti Rosa 41-67

Use Scotti Rosa
Ruffini 24, Govadjio 2, Cinelli 2, Alderighi 12, Petroni, Carbone, Abdyli, Basile 7, Lepori 16, Ostuni 2, Ancillotti 2, Ugolini. All. Chiari

ETRUSCA SAN MINIATO

L’UNDER 16 ELITE SI SCUOTE NELL’ULTIMO QUARTO SUL CAMPO DI VIAREGGIO

VELA VIAREGGIO – ETRUSCA BASKET SAN MINIATO 52 – 59 (d1ts)

ETRUSCA: Gialli, Cerri 2, Pellegrini 15, Mannucci 6, Bettini 2, Daini Palesi 3, Cupolo 4, Nguyen 5, Fossetti, Pertici 6, Mattei 3, Carmignani 4. All. Carlotti

Arriva il successo per gli under 16 ELITE di coach Carlotti, che alla fine di una gara non brillante per più di 30 minuti, riescono a portare a casa i due punti, dopo un supplementare. Nei primi trenta minuti i ragazzi dell’Etrusca non riescono a mettere in campo la giusta determinazione e grinta e l’ultimo quarto inizia con i locali avanti di ben 14 punti; solo nell’ultima frazione Pellegrini e compagni si scuotono e fra ultima frazione e supplementare concedono solo 9 punti ai viareggini, che, nonostante una gara gagliarda devono capitolare in un finale rocambolesco.

 

UNDER 16 REGIONALE: GRINTA ED AGONISMO NON BASTANO: LE PALLE PERSE CONDANNANO SAN MINIATO

E’ una buona Pallacanestro San Miniato quella che nella gara del weekend ha giocato sul campo della Pallacanestro Valdicornia. Si, perchè nonostante la sconfitta, gli atleti a referto per coach Latini hanno dato prova di grande grinta ed agonismo, buttando in campo tutte le energie a loro disposizione, senza risparmiare una singola goccia di sudore. L’attacco rispetto all’ultima partita a Rosignano ingrana subito, mentre la difesa, quando schierata, riesce a creare molti grattacapi ai padroni di casa; dispiace quindi per la miriade di palle perse in attacco che, portando a facili punti in contropiede gli avversari, non ci hanno permesso di rimanere più attaccati nel punteggio.

PALLACANESTRO Valdicornia – PALLACANESTRO San Miniato 68 – 41

Parziali: 15-9, 16-11, 21-11, 16-8

Tabellino: Diara, Santinami 2, Cioni 24, Strelnikov 3, Bernini 5, Gargelli 7 All. Latini

 

NETTO SUCCESSO PER L’UNDER 15 CONTRO PONTEDERA

Tutto facile per San Miniato, che sul campo di Pontedera, da vita ad una partita dalle poche emozioni. Troppo netto il divario tra le due compagini, come testimonia il 1° parziale di 25 a 3 che di fatto chiude subito i giochi. Buona prestazione corale di tutti i ragazzi scesi in campo che hanno saputo tenere un buon ritmo ed intensità per tutto l’arco del match, senza mai eccedere in comportamenti sopra le righe e giocando nel rispetto del gioco e degli avversari man mano che il divario aumentava per tutti e 40 i minuti.

BELLARIA Pontedera – ETRUSCA San Miniato 15 – 95

Parziali: 3-25, 2-23, 5-28, 5-19

Tabellino: Petrolini 6, Ermelani 13, Pandinelli 4, Mazzantini 10, Vallini 18, Niccolai, Baldi 5, Gonnelli 15, Brancati 8, Manfredi 12, Rossi 4. All. Latini

 

TERZO QUARTO DA APPLAUSI PER L’UNDER 14

PALLACANESTRO SAN MINIATO – SCANDICCI 46 – 35

(6-6)(15-14)(38-21)

Con una terza frazione veemente (23-7) i nostri canguri si liberano dei pericolosi avversari di Scandicci. La via del canestro è una chimera nei restanti 30′ dove mettiamo a referto gli stessi punti che nel terzo periodo.

TABELLINO: Bettini 4, Castaldi 2, Scomparin 6, Ermelani 4, Gori 12, Vanni, Montagnani 10, Montini, Oliveri 2, Monaci 2, Scardigli 6. All. Ierardi

 

 

L’UNDER 13 ETRUSCA SI IMPONE SU LABRONICA CON UN GRANDE PRIMO QUARTO

PALLACANESTRO SAN MINIATO-GSA LABRONICA 71 – 45

(29-9)(44-19)(56-35)

Con un ottimo primo quarto i nostri canguri si sbarazzano dei bravissimi avversari del 2005 della Labronica; 11 punti di Scomparin e la bomba di Simoncini sono il punto esclamativo di primi 10’ molto buoni. I ragazzi di coach Patti ci impegnano per tutti i restanti 30’ ma i nostri ragazzi non mollano e dimostrano carattere e buone trame di gioco.

TABELLINO: Bettini 4, Castaldi 17, Scomparin 21, Masoni, Sabatino, Simoncini 4, Vanni 2, Speranza 5, Rossi 2, Dell’Unto 10, Scardigli 6. All. Ierardi

 

UNDER 16 FEMMINILE: LA PSM PAGA GLI ERRORI IN ATTACCO

Una partita dal sapore amaro quella che si è giocata nel weekend tra la Pallacanestro San Miniato e l’Elba Rekord al PalaMannucci. Una sfida contro un’avversaria dal pari valore fisico-tecnico che le nostre ragazze ben interpretano dal punto di vista difensivo, nonostante qualche imprecisione di troppo, ma che sul lato offensivo lasciano per strada tante, troppe conclusioni “facili” per mettere punti sul tabellone. Il risultato purtroppo è una partita molto combattuta, che però giochiamo sempre a rincorrere nel punteggio, senza mai riuscire a mettere la testa avanti, vanificando ottime difese con errori banali a canestro, fino al fatidico suono della sirena.

PALLACANESTRO San Miniato – Elba REKORD 39 – 44

Parziali: 9-8, 9-13, 13-11, 8-12

Tabellino: Lotti 7, Nahid 3, Donati, Combatti 2, Senesi, Baldacci, Paolinelli 4, Kurti S. 17, Esposito 4, Buti 2. All. Latini

 

 PALLACANESTRO EMPOLI

UNDER 18 ELITE

PALLACANESTRO AGLIANA 2000 – VIDETTA COSTRUZIONI EMPOLI 75-87 (20-28) (21-12) 41-40 (20-22) (14-23)
Pall. Agliana 2000: Baldi 9, Tissi 7, Santi 7, Bardi, Giusti 4, Chimenti, Carlesi 2, Biagioni 15, Arceni 16, Morello, Cantrè 13, Meciti 2. All.: Federighi
Videtta Costruzioni Empoli: Foschi 7, Maiolini 3, Baldi 19, Lepori 2, Bartalucci 9, Toni 11, Barbetta 24, Cervigni 12. All.: Mostardi
La Videtta Costruzioni chiude la prima parte di campionato con un’altra vittoria , ancora a ranghi ridotti per l’assenza di Paci, preparandosi nel migliore dei modi ad affrontare la seconda fase. L’inizio é tutto dei biancoblu che vanno avanti subito di 8 lunghezze grazie ad una buona difesa a tutto campo e ad un attacco che gira alla grande, mentre i padroni di casa restano comunque attaccati alla partita grazie a qualche distrazione difensiva ospite e si va alla prima sirena sul 20-28. Nel secondo quarto però i nostri ragazzi spengono completamente la luce e vengono bucati in ogni situazione dagli aglianesi che alzano l’aggressività, mentre gli empolesi vanno in confusione e subiscono il sorpasso dei biancoverdi che riescono a chiudere il primo tempo in vantaggio sul 41-40. Al rientro dagli spogliatoi Cervigni e soci mettono subito il naso avanti sul 41-43 ma é un fuoco di paglia perché i padroni di casa segnano con continuità mentre i biancoblu’ non ci sono con la testa e si trovano in men che non si dica sotto di 9 lunghezze, time-out di coach Mostardi che scuote a dovere i suoi che piazzano un 11-0 con tre conclusioni pesanti e un canestro da sotto che ribalta  nuovamente la gara, chiudendo avanti sul 61-62 il terzo quarto. Iniziano gli ultimi 10 minuti e si viaggia punto a punto fino a quando la Videtta Costruzioni decide di non concedere piu’ nulla ai padroni di casa alzando l’intesitá in difesa e continuando a martellare  Agliana con conclusioni pesanti e contropiedi che portano al 75-87 finale. Ora aspettiamo le avversarie per la seconda fase dove la concentrazione e l’intensità deve durare per tutti e 40 i minuti.

 

ABC CASTELFIORENTINO

L’U18Eccellenza chiude il campionato battendo Cecina 56-51, anche se non basta per l’interzona.

Non siamo riusciti a raggiungere la quinta posizione, che avrebbe significato interzona diretta, ma abbiamo chiuso con un acuto casalingo contro Cecina volto a confermare i grandi progressi visti in questo girone di ritorno fatto di 7 vittorie e 4 sconfitte. Con Cecina finisce 56-51 una partita equilibrata ma che, ai fini della classifica, non aveva ormai molto da dire.
Il primo quarto scorre via sul filo dell’equilibrio (13-13 al 10′), mentre nella seconda frazione gli ospiti provano a scappare andando al riposo lungo sul +6 (27-33). Al rientro, però, arriva puntuale il contro break castellano che permette all’Abc di passare a dirigere le operazioni al 30′ (39-38). Un ultimo quarto nuovamente punto a punto si conclude così con la volata finale tutta gialloblu che vale il +5 decisivo.

ABC CASTELFIORENTINO – BASKET CECINA   56-51

Parziali: 13-13, 14-20, 12-5, 17-13

Tabellino: Lazzeri, Maestrini 1, Oriolo 2, Sollazzi 3, Cantini 6, Daly 7, Vallerani 14, Pratelli, Tozzi 13, Ticciati 10, Franchi, Talluri. All: Betti.

Under 16 Elite

Sconfitta casalinga per l’U16 Elite che si arrende alla Synergy per 55-60.
Una sconfitta amara arrivata dopo tre primi quarti amministrati dai gialloblu, con gli ospiti che ribaltano completamente il match nell’ultima frazione. Al 10′ l’Abc guida 14-7, gestendo anche la seconda frazione e andando al riposo sul +8 (27-19). Al rientro l’inerzia resta in mano ai gialloblu fino al 30′ (45-33), ma nell’ultimo quarto la reazione degli ospiti è da manuale e, con un break di 10-27, annullano il vantaggio e in volata portano a casa la vittoria.

ABC – SYNERGY BASKET   55-60

Parziali: 14-7, 13-12, 18-14, 10-27

Tabellino: Franchi 15, Cicilano 2, Talluri 13, Cavini 12, Turini 6, Montagnani 3, Castellacci 2, Fabrizzi 2, Di Vilio, Muka, Raffaele. All: Piccini.

 

Under 15 Eccellenza

Sconfitta sul finale anche per l’U15 Eccellenza che si arrende al Cmb Lucca per 56-61.
Dopo un primo quarto combattuto, con gli ospiti che al 10′ guidano 15-20, nella seconda frazione l’Abc affonda un parziale di 23-10 che vale il +7 all’intervallo lungo (38-31). Al rientro la partita si mantiene punto a punto con i gialloblu che riescono a difendere il vantaggio (50-43 al 30′), ma nell’ultimo quarto un break di 6-18 per gli ospiti permette ai due punti di prendere la via di Lucca.

ABC – CMB LUCCA   56-61

Parziali: 15-20, 23-11, 12-12, 6-18

Tabellino: Capezzoli 19, Tinti 10, Castellacci 13, Corti 2, Cavini 8, Tafi 3, Caggiano 2, Tanko, Luari, Giannetti, Manetti, Marrucci. All: Vaiani.

 

Under 14 Elite

Niente da fare con l’Olimpia Legnaia per l’U14 Elite che cede tra le mura amiche per 46-61.
Gli ospiti partono subito con il piede sull’acceleratore tanto che al 10′ il tabellone segna 9-18. Nella seconda frazione l’Abc resta in scia e al 20′ il divario è di 7 lunghezze (24-31). Al rientro Legnaia amministra il vantaggio accumulato toccando il +10 al 30′ (37-47) e nell’ultima frazione allunga definitivamente fino al +15 decisivo.

ABC – OLIMPIA LEGNAIA   46-61

Parziali: 9-18, 15-13, 13-16, 9-14

Tabellino: Arrighi 7, Giotti 14, Montagnani 5, Barlaba’ 2, Marrucci 8, Locci 4, Cetti 6, Fulignati, Haxhimusai, Moretta, Onorato, Paciscopi. All: Vaiani.

 

Under 13

Gran bella vittoria nel derby casalingo contro Certaldo per l’U13 che si impone per 56-47.
Avvio sprint degli ospiti che provano a scappare al 10′ (8-19), ma già nella seconda frazione i gialloblu accorciano le distanze andando al riposo lungo sul 20-26. Al rientro prosegue l’avanzata castellana e un nuovo break di 20-10 vale il sorpasso: al 30′ il tabellone segna 40-36. In un ultimo quarto combattutissimo i gialloblu amministrano il vantaggio e nella volata finale portano a casa il derby.

GIALLOBLU – BASKET CERTALDO  56-47

Parziali: 8-19, 12-7, 20-10, 16-11

Tabellino: Zaadar 23, Ringressi 25, Ladani 2, Ciampolini 4, Sani 2, Cirivello, Masini, Cini, Carriero, Olmi, Ratti. All: Nardi.

 

Minibasket

In campo nel weekend del Minibasket Abc soltanto gli Esordienti che hanno ospitato Valdisieve imponendosi per 38-34. Gran bella prestazione per i nostri ragazzi contro una buona squadra, ma soprattutto una partita combattuta in cui i gialloblu sono riusciti a mantenere fino allo scadere la concentrazione necessaria per portare a casa la vittoria.
Inizio tutto in salita per la truppa castellana costretta ad inseguire nella prima frazione tanto che al 10′ il tabellone segna 4-10. La reazione gialloblu arriva però nel secondo quarto quando, con un contro break di 16-8, l’Abc passa al comando all’intervallo lungo (20-18). Al rientro la gara si mantiene punto a punto tanto che la terza frazione si chiude in perfetta parità (27-27). Si gioca dunque tutto in un ultimo quarto combattutissimo, ma la volata finale si tinge di gialloblu.

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*