USE BASKET

 

Under 20 Regionale

Asciano-Biancorosso 61-49

 

Biancorosso Sesa

Geronilla 2, Di Prisco 1, Bandini 3, Deiana 2, Santos 5, Donati, De Chiara 2, Catalani 6. All. Nudo

 

Under 18 Eccellenza

 

Abc Castelfiorentino-Biancorosso Sesa 66-68

 

Biancorosso Sesa

Raffaelli 34, Pelucchini 16, Falaschi 2, Maltomini 1, Berti 6, Vercesi 5, Mistretta 3, Sbrana, Pierozzi, Bandinelli, Landi. All. Finetti (ass. Bassi/Mazzoni)

 

Biancorosso Sesa-Don Bosco Livorno 57-48

 

Biancorosso Sesa

Sbrana, Pelucchini 10, Landi 2, Vercesi, Del Rosso, Mistretta 6, Pierozzi, Falaschi 2, Antonini 9, Berti, Maltomini 6, Raffaelli 22. All. Finetti (ass. Bassi/Mazzoni)

 

 

Under 18 Regionale

 

Poggibonsi-Biancorosso Sesa 56-57

 

Biancorosso Sesa

Carpignani 17, Kamal 15, Cammilli, Turchi 12, Braschi, Giovannetti, Biondi, Picarella 2, Bulleri 3, Graziano 1, Bucci 7. All. Pagliai

 

Under 16 Eccellenza

 

Valdicornia-Use Sesa 71-72

 

Use Sesa

Mancini Gabriele, Mancini Gabriel 4, Montanino 3, Bianchi 13, Bellucci 23, Pistolesi 10, Bagnoli 15, Pagliai, Pinzani 4, D’Elios. All. Aprea (ass. Corbinelli)

 

Under 16 Regionale

 

Biancorosso Sesa-Pescia 40-41

 

Biancorosso Sesa

Vincelles 1, Trinca 7, Riva 6, Prosperi 7, Fratini 13, Pesquiza, Annunziata, Abello 2, Biondi, Cioni 1, Cesari 3. All. Ferradini

 

Under 15 Eccellenza

 

Use Sesa-Cecina 70-54

 

Use Sesa

Mancini 19, Morosi 21, Rosselli 11, Rovini 2, Sani 7, Falaschi, Buccolieri 4, Chiesi 6, Pozzolini, Monizio. All. Corbinelli (ass. Mazzuca)

 

Under 14 Elite

 

Grosseto-Use Sesa 32-60

 

Biancorosso Sesa

Freda 5, Mazzoni 9, Spallino, Maltomini 9, Parri 2, Lepori 5, Piccini 3, Micheli, Fioravanti 2, Giannone 15, Syll 10. All. Nudo (ass. Finetti)

 

Under 14 Regionale

 

Scandicci-Biancorosso 49-54

 

Biancorosso Sesa

Andreotti, Alcamo, Dianda 5, Panchetti 11, Leporatti 3, Holgado, Borsini, Rovai, Palatresi 33, Niccoli 2, Sabatini. All. Cappa

 

Under 13

 

Pool Use-Juve Pontedera 80-34

 

per Pool Use sono scesi in campo

Desideri, Morelli, Turchi, Coscarelli, Crociani, Scali, Sani, Fontani, Bianchi, Iannone, Ciampi, Montagnani. All. Del Meglio (ass. Freschi)

 

Under 16 femminile

 

Le Mura Lucca-Use Scotti Rosa 41-69

 

Use Scotti Rosa

Nannetti 13, Ruffini 10, Aramini 4, Francalanci 6, Ammannati, Vezzi, Malquori 14, Posarelli 14, Betti 1, Bastianoni 4, Pinzani 1, Bellantoni 4. All. Cioni

 

Under 14 femminile

 

Avvenire 2000-Use Scotti Rosa 29-63

 

Use Scotti Rosa

Ruffini 26, Cinelli, Alderighi 23, Petroni, Carbone, Basile 2, Lepori 6, Santini 2, Ostuni, Ancillotti 2, Antonini, Ugolini 2. All. Chiari

 

ABC CASTELFIORENTINO

 

Under 16 Elite

Brutta sconfitta per i ragazzi di Piccini e Pucci che si arrendono a Calenzano per 39-51 pagando soprattutto un terzo quarto completamente da dimenticare. Peccato perché i gialloblu partono forte chiudendo la prima frazione addirittura sul +10 (16-6) e gestendo il vantaggio nel secondo periodo fino ad andare al riposo sul 21-12. Al rientro, però, un totale black out castellano permette agli ospiti di affondare un break di 5-25 che vale il +13 al 30’ (26-37). Così nell’ultimo quarto Calenzano amministra e porta a casa il match.

ABC CASTELFIORENTINO – PALL. CALENZANO   39-51

Parziali: 16-6, 21-12, 26-37, 39-51

Tabellino: Fabrizzi 6, Franchi 4, Talluri 8, Muka 4, Cicilano 8, Cavini 4, Castellacci 5, Ancilotti, Montagnani, Turini, Raffaele, Fontanelli. All: Piccini, Pucci.

Under 15 Eccellenza

Sconfitta amara per i ragazzi di Vaiani sul parquet del Cmb Lucca per 68-57. Amara soprattutto perchè arrivata contro una squadra sicuramente alla portata dei gialloblu, e dopo un inizio di gara assolutamente perfetto. Partenza bruciante, infatti, quella dell’Abc che nella prima frazione sbaglia davvero poco chiudendo sul 10-23. Nel secondo quarto, però, arriva il contro break dei locali che, con un parziale di 22-12, vanno al riposo sul -3 (32-35). Nella ripresa la truppa castellana accusa ormai il solito calo post-riposo e Lucca allunga (51-45 al 30’) gestendo poi il vantaggio nell’ultima frazione.

CMB LUCCA – ABC CASTELFIORENTINO   68-57

Parziali: 10-23, 32-35, 51-45, 68-57

Tabellino: Tafi 2, Talluri, Tinti 4, Caggiano 1, Luari 2, Capezzoli 13, Manetti 2, Cavini 8, Corti 4, Castellacci 20, Giannetti 1, Tanko. All: Vaiani.

Under 13

Grandissima vittoria casalinga per i ragazzi di Nardi che battono la Labronica Livorno per 69-38 al termine di una gara sempre ampiamente amministrata. Ottimo avvio dei gialloblu che nel primo quarto mettono di fatto già una buona ipoteca sul match (26-9 al 10’), incrementando il vantaggio nella seconda frazione e andando al riposo lungo sul 43-21. Al rientro la truppa castellana deve soltanto gestire e ci riesce senza problemi scappando definitivamente nell’ultimo periodo.

GIALLOBLU CASTELFIORENTINO – LABRONICA LIORNO   69-38

Parziali: 26-9, 43-21, 52-30-69-38

Tabellino: Perciavalle 5, Ratti 5, Zaadar 25, Sani 13, Ciampolini 11, Carriero 2, Masini 8, Olmi, Ringressi ne, Fabrizzi, Bellomo. All: Nardi.

Minibasket

Doppia vittoria negli ultimi due appuntamenti ufficiali del Minibasket Abc di questo 2016.
Gli Aquilotti 2007 espugnano il parquet della Cerretese per 10-14 vincendo quattro tempini e perdendone due, e chiudono così al primo posto, e imbattuti, il girone della prima fase. Altra buona prestazione per i ragazzi di Marco Scanniffio che si presenteranno così al meglio alla seconda fase che inizierà dopo la sosta natalizia ed in cui incontreranno le prime squadre classificate degli altri gironi.
Arriva la prima vittoria, invece, per le Esordienti che si impongono in trasferta a Firenze sul parquet della Medicea per 20-31. Ottima prova dell’intero collettivo guidato da Scanniffio e Camilla Calvani, con tutte le nostre bimbe scese in campo mostrando progressi sia sul piano tecnico che dell’atteggiamento. Ottima prova soprattutto in fase difensiva, e si iniziano a vedere anche le prime buone cose in attacco. Una vittoria che concorre a dare nuova carica e fiducia in vista delle prossime gare in programma a partire dal 14 gennaio.

PALLACANESTRO EMPOLI

UNDER 15

BELLARIA PONTEDERA – SAR COSTRUZIONI EMPOLI 27-102 (5-24) (8-32) 12-56 (12-22) (2-24)

Bellaria Pontedera: Esposito, Alderighi, Landi 9, Minuti, Di Puccio 4, Zhou, El Adrissi, Cioni 2, Costagli, Giubbilei 4, Volpi, Collitorti 8. All.: Maccanti

SAR Empoli: Latini 12, Todisco 8, Napolano 21, Lin, La Rosa, Palandri, Cardanelli 14, Matteuzzi 9, Oliveri 16, Betti 6, Bartoli 16. All.: Mostardi

Seconda vittoria consecutiva per la SAR Costruzioni Empoli che inizia il girone di ritorno con il piede giusto, e lo fá nettamente mostrando una grande difesa è un gioco d’attacco migliore grazie ad un super gioco di squadra, giá dal primo quarto si vede in che direzione andrá la partita con il parziale di 5-24, e il primo tempo dice 13-56. Nel secondo tempo non cambia la musica e i ragazzi di coach Mostardi non abbassano l’intensità, non si rilassano ma continuano a macinare bel gioco fino al 27-102 finale. Grande soddisfazione per questo gruppo nonostante gli infortuni, La Rosa in panchina per onore di firma e La Porta febbricitante. Se i ragazzi continuano così, nel proseguo del girone di ritorno ci saranno grandi soddisfazioni.

UNDER 18 ELITE

VIDETTA COSTRUZIONI EMPOLI – LIB.MIS.MONTALE : 67-66 (22-16) (20-20) 42-36 (11-20) (14-10)

Videtta Costruzioni Empoli: Foschi 14, Maiolini, Baldi 14, Lepori 8, Bartalucci 3, Paci 4, Toni 7, Barbetta 9, Cervigni 8. All.: Mostardi Ass.: Angelucci

Lib. Mis.Montale: Agostini 11, Pastore, Gai 25, Niccolai 11, Milani 10, Ngjela 2, Zagari, Ferro 2, Muzzi, Navicelli 3, Nesi 2. All.: Tasselli

La Videtta Costruzioni Empoli fa suo lo scontro di alta classifica e infligge la prima sconfitta stagionale a Montale. I nostri ragazzi sono arrivati a questa sfida con l’intenzione di riscattare la brutta debacle contro Colle e così è stato. La partenza é tutta biancoblu con il tabellone che dopo soli 2 minuti dice 9-2 Empoli, ma gli ospiti non ci stanno e piano piano si rifanno sotto grazie ai rimbalzi offensivi concessi, mentre l’attacco empolese si affida alle giocate di Baldi che mette 6 punti di fila per il 22-16 del primo quarto. Nei secondi 10 minuti gli attacchi producono tanti canestri grazie anche alle difese ballerine delle due squadre e si arriva all’intervallo sul 42-36 grazie ad un canestro sulla sirena di Lepori che raccoglie un prezioso assist di Barbetta. Si riparte ma dagli spogliatoi esce solo Montale che in 7 minuti piazza un incredibile parziale di 20-4 con gli empolesi in grande difficoltà e a questo si aggiunge l’infortunio di Bartalucci, non rientrerà piû fino alla fine, e ai problemi di falli, ma negli ultimi 3 minuti del quarto arriva la reazione di Cervigni e company, piazzando un contro parziale di 7-0 si riporta sotto sul 53-56 del terzo quarto. Gli ultimi 10 minuti sono un tour de force con le due squadre che viaggiano punto a punto fino al al rush finale che ha dell’incredibile, i ragazzi di coach Mostardi si portano avanti sul 66-63 a meno di un minuto dalla fine ma gli ospiti impattano con una tripla, si va in attacco e Toni subisce fallo va in lunetta e fà 1/2 i nostri ragazzi difendono forte e arriva una palla recuperata, time out Empoli con 26 secondi da giocare e rimessa nella metá campo offensiva ma qui arriva un incredibile palla persa, mancano 23 secondi alla fine con il punteggio 67-66 Empoli, la palla viene rimessa in campo e i nostri ragazzi riescono a fare una grande difesa con il tiro della possibile vittoria di Montale stoppata e al suono della sirena arrivano i festeggiamenti per una grande vittoria, sudata e rincorsa fino alla fine.

ETRUSCA BASKET

DOPPIO SCONTRO AL VERTICE DEGLI UNDER 18 CON UNA VITTORIA E UNA SCONFITTA

ETRUSCA SAN MINIATO – BASKET CERRETESE 49 – 44

Etrusca: Pellegrini 17, Volterrani, Gentili 4, Daini Palesi 1, Cupolo 4, Pertici L., Maggiorelli 1, Volpi, Pertici A. 13, Mattei 6, Parlanti, Zharku 3. All. Carlotti

SCANDICCI BASKET – ETRUSCA SAN MINIATO 65- 54

Etrusca: Gialli 2, Pellegrini, Volterrani, Mannucci 11, Gentili 9, Daini Palesi 15, Pertici L. 1, Maggiorelli 2, Volpi 2, Pertici A. 11, Mattei, Parlanti. All. Carlotti

Doppio scontro al vertice per gli under 18 che riescono a imporsi su Cerretese il mercoledì, mantenendo l’imbattibilita nelle gare casalinghe, ma cadono nelle difficile trasferta di Scandicci del sabato. Due scontri che hanno mostrato una Etrusca dai due volti, capace di tenere una grande intensità difensiva nella sfida con Cerretese, decisiva nella seconda fase di gara, mentre poco concreta e cattiva nella gara con Scandicci. Con questi risultati gli under 18 riescono comunque a mantenere una posizione importante in campionato, mantenersi nelle zone di classifica che danno diritto al passaggio alla seconda fase.

ALLA FINE DI UNA BATTAGLIA GLI UNDER 16 ELITE ETRUSCA LA SPUNTANO SU MONTEMURLO

ETRUSCA BASKET SAN MINIATO – MONTEMURLO 55 – 53 d1ts

Etrusca: Cerri 2, Pellegrini ne, Mannucci 9, Bettini 2, Daini Palesi 7, Cupolo 10, Nguyen 2, Fossetti 7, Pascale 1, Pertici, Mattei 4, Carmignani 9. All. Carlotti

Una vera battaglia quella andata in scena domenica pomeriggio al palatoniolo di Ponte a Egola. I ragazzi di coach Carlotti, senza Pellegrini e Gialli, ritrovano Nguyen, al ritorno dopo l’operazione al ginocchio, e il nuovo arrivo Alessio Carmignani. L’inizio della gara è stentato, ma Mannucci e compagni trovano fiducia dal secondo quarto e gestiscono durante la gara sempre piccoli vantaggi. Ci vuole un supplementare per decidere il vincitore, in una gara bella dal punto di vista agonistico e tirata, con la bomba a sette secondi dal termine della gara di Mattia Cupolo a are una vittoria importante all’Etrusca.

 

TERZO QUARTO DA INCUBO E GLI UNDER 16 REGIONALI CADONO A BELLARIA

In questa nona Giornata del campionato Under 16 Regionale la Pallacanestro San Miniato affrontava il Bellaria Pontedera, nell’ultima partita prima della sosta natalizia. Una sfida sulla carta tosta ma non proibitiva, da affrontare con attenzione e concentrazione, visto il livello tecnico e fisico degli avversari. La prima metà di gara vede i padroni di casa scappare a +11, ma la sensazione è che comunque i ragazzi di coach Latini ci siano nella partita, pronti a lottarla fino alla fine con la loro solita garra. Il 3° quarto però rivela tutt’altra verità: il rientro in campo è moscio e senz’anima e Pontedera ne approfitta per scappare oltre il +20. Nel 4° quarto però i nostri hanno un sussulto d’orgoglio e con una rabbia agonistica degna di nota mettono in seria difficoltà i padroni di casa, costringendoli a soli 6 punti segnati, e dimostrando che con un altro tipo di approccio, forse poteva esser giocata tutt’altra partita.

BELLARIA Pontedera – PALLACANESTRO San Miniato 55 – 41

Parziali: 14-9, 18-12, 17-7, 6-13

Tabellino: Diara, Aiello, Cioni 5, Gallerini, Bagnoli 5, D’Agnello 3, Mitolo 2, Biffignandi 5, Bernini 18, Cappellini 3. All. Latini

GLI UNDER 15 OTTENGONO UNA VITTORIA AL CARDIOPALMA NELLO SCONTRO DIRETTO CON CASTELFRANCO

Etrusca Basket San Miniato – Frogs Castelfranco 57 – 54

Etrusca: Falaschi, Mazzantini 5, Baldi 3, Brancati 5, Gonnelli 5, Rossi 2, Manfredi 4, Pandinelli 1, Vallini 9, Petrolini 1, Zharku 2, Niccolai 11. All. Carlotti Ass. Latini

Sesta vittoria consecutiva per gli under 15, che ottengono il successo in una gara tiratissima, contro un’agguerrita Castelfranco. I ragazzi di coach Carlotti si ritrovano a rincorrere gli avversari nel punteggio per tutta la gara, senza trovare i ritmi e i meccanismi giusti sia in attacco che in difesa. Solo il maggiore talento nel finale fa la differenza, con gli intimi minuti che vedono tanti cambiamenti di fronte, che premiano la squadra di casa, che può così mantenere in solitario la vetta della classifica.

 

PER L’UNDER 14 UNA PROVA CONVINCENTE CONTRO CALCINAIA

PALLACANESTRO SAN MINIATO – CALCINAIA 68-37

(6-9)(32-20)(54-27)

 

Buona prestazione della nostra formazione con tanti problemi di assenze per influenza, solo 7 giocatori a disposizione. Contro il fanalino di coda i nostri U14 tornano alla vittoria in attesa dell’ultimo scontro con Fucecchio in casa il 22 dicembre. Buone prove da parte di tutti. Da sottolineare la prestazione di capitan Gori e l’esordio con 4 punti di Cappelli Leonardo

 

TABELLINO: Castaldi 10, Gazzarrini 12, Gori 21, Morelli 4, Dell’Unto 8, Monaci 7, Cappelli 4. All. Ierardi

 

OTTIMA TRASFERTA A VICOPISANO PER GLI UNDER 13

 

VICOPISANO-PALLACANESTRO SAN MINIATO 20-79

(1-12)(9-34)(11-65)

 

Buona prova dei nostri U13 che seppur molto rimaneggiati tornano alla vittoria con l’ultima in classifica. Tutti molto coinvolti e buone trame. Ora il prossimo impegno sarà a Firenze con il Torneo della Befana presso l’AFFRICO.

 

TABELLINO: Scomparin 17, Sabatino 8, Scaravaglione 4, Simoncini 8, Chigurni 4, Vanni 20, Palagini, Speranza 10, Rossi 8. All. Ierardi

 

UNDER 16 FEMMINILE CADE CON LA PRIMA DELLA CLASSE

Al PalaMannuCci nella prima gara del girone di ritorno arriva Arcidosso, regina fin ora del campionato con all’attivo zero sconfitte. Sicuramente una sfida difficilissima per le ragazze di coach Latini, che però partono subito con la faccia giusta, cercando di limitare la forza fisica delle avversarie e provando a metterle in difficoltà con ogni mezzo possibile. Purtroppo alla lunga Arcidosso dimostra il perché del suo primato: le ospiti mettono in campo una fisicità ed un’intensità che non riusciamo a sostenere e che addirittura sembra intimorirci in alcuni casi, facendoci commettere errori banali e regalando loro diversi palloni. Nonostante la prestazione non brillante, riusciamo a chiudere con uno scarto inferiore all’andata, sintomo che il duro lavoro di questi mesi sta dando i suoi frutti e che continuando così non potremo che migliorare.

PALLACANESTRO San Miniato – BASKET 2000 Arcidosso 34 – 57

Parziali: 10-15, 6-16, 9-11, 9-15

Tabellino: Lotti 5, Nahid 5, Donati 2, Combatti, Kurti G. 4, Corsi, Senesi 2, Baldacci, Kurti S. 8, Esposito 8. All. Latini

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*