Use Basket

Under 20 Regionale

Biancorosso Sesa-Poggibonsi 53-67

Biancorosso Sesa

Geronilla, Di Prisco, Bandini 6, Deiana 2, Santos 9, Camiciottoli 22, De Chiara 2, Pieri 1, Catalani, Fioravanti 11. All. Nudo

Certaldo-Biancorosso Sesa 59-41

Biancorosso Sesa

Geronilla, Di Prisco, Bandini 16, Deiana 6, Santos 1, Camiciottoli 8, De Chiara, Pieri 2, Donati, Catalani 3, Fioravanti 5. All. Nudo

Under 18 Eccellenza

Carrara-Biancorosso Sesa 61-65

Biancorosso Sesa

Pelucchini 17, Landi 6, Vercesi, Del Rosso, Mistretta 2, Pierozzi, Falaschi, Antonini 10, Berti, Maltomini 11, Raffaelli 16, Calugi 3. All. Finetti (ass. Bassi/Mazzoni)

Under 18 Regionale

Biancorosso Sesa-Abc 59-48

Biancorosso Sesa

Carpignani 16, Kamal 10, Cammilli 3, Turchi 7, Marconcini 4, Braschi, Giovannetti, Biondi, Violanti 2, Bulleri 4, Bucci 13. All. Pagliai

Under 16 Regionale

Pietrasanta-Biancorosso Sesa 41-39

Biancorosso Sesa

Vincelles, Trinca 5, Riva 8, Prosperi 1, Fratini 16, Annunziata, Biondi, Cesari 9. All. Ferradini

Under 14 Elite

Use Sesa-Pistoia 66-62

Use Sesa

Freda 2, Mazzoni 8, Vezzi T., Azzato, Spallino, Maltomini 10, Parri 3, Lepori, Cerchiaro 9, Micheli 3, Giannone 29, Syll 2. All. Nudo (ass. Finetti)

Valdicornia-Use Sesa 46-77

Use Sesa

Freda 5, Mazzoni 17, Vezzi T. 2, Vezzi C. 2, Maltomini 10, Parri, Lepori 8, Piccini 4, Cerchiaro 4, Micheli, Giannone 23, Syll 2. All. Nudo (ass. Finetti)

Under 14 Regionale

Lucca-Biancorosso Sesa 65-49

Biancorosso Sesa

Andreotti, Tozzi, Dianda 8, Panchetti 2, Leporatti 2, Holgado, Borsini 2, Rovai 3, Masotti, Palatresi 29, Niccoli 3. All. Cappa

Under 13

Pool Use-Labronica 116-22

per Pool Use sono scesi in campo

Desideri, Morelli, Turchi, Coscarelli, Bellucci, Nencioni, Crociani, Sani, Fontani, Iannone, Ciampi, Montagnani. All. Del Meglio (ass. Freschi)

Under 18 femminile

Lucca-Use Scotti Rosa 43-53

Use Scotti Rosa

Nannetti 8, Caparrini 2, Ferradini 6, Malquori 7, Andries, Banchelli 17, Manetti 11, Posarelli, Biagini, Miranceli 2. All. Ferradini

PALLACANESTRO EMPOLI

UNDER 18 ELITE

FIRENZE 2 – VIDETTA COSTRUZIONI EMPOLI 50-79 (10-18) (17-22) 27-40 (14-21) (9-18)
Firenze 2: Parnasi 18, Canalicchio, Lupi 5, Aterini 2, Nannetti, Bigi 6, Jonuzi 2, Bussani 2, Giacchi 4, Franchetti, Lucchetti 7, Geppetti 4. All.: Lunghi
Videtta Costruzioni Empoli: Foschi 12, Baldi 22, Lepori 2, Bartalucci 12, Paci 10, Toni 14, Cervigni 7. All.: Mostardi
La Videtta Costruzioni Empoli sbanca Firenze nonostante i ranghi ridotti e si qualifica anzitempo alla seconda fase. Una grande prestazione per Cervigni e company che si presentano a Firenze con solo 7 giocatori a referto, con Barbetta e Maiolini a casa influenzati. Nonostante tutto la partenza é quella giusta, aggressivitá in difesa e contropiedi che stordiscono i padroni di casa ed alla prima sirena il tabellone dice 10-18 Empoli. Nel secondo quarto il copione non cambia, nei primi 5 minuti i nostri ragazzi raggiungono anche il +16 ma qualche palla persa di troppo e qualche distrazione difensiva ridanno vita ai padroni di casa, rintuzzando lo svantaggio sotto la doppia cifra, ma dopo un time out di coach Mostardi i biancoblu riprendono a macinare gioco riprendendosi la doppia cifra di vantaggio all’intervallo. Si rientra dagli spogliatoi e i superstiti empolesi non calano di un centimetro e si portano agilmente sul +20 di fine terzo quarto e fissano il punteggio negli ultimi 10 minuti sul 50-79. Qualificazione ottenuta, ora però non c’è da montarsi la testa e distrarsi, ma da affrontare le ultime due partite della prima fase con la massima concentrazione per portare a casa altri due vittorie.

ABC CASTELFIORENTINO

Vittoria per l’U18 Eccellenza che batte il Galli per 64-50.

Dopo la debacle di Pistoia torna a vincere l’Under 18 Eccellenza che al Palaroosevelt batte il Galli per 64-50 anche se, con due sole giornate ancora da disputare, le possibilità di arrivare tra le prime cinque squadre che voleranno all’interzona sono ridotte ai minimi termini. Comunque ancora la matematica ci consente di sperare, quindi i prossimi due match a Piombino contro Valdicornia e in casa nello scontro diretto contro Cecina potranno risultare decisivi, anche se il nostro destino sarà legato anche ai risultati delle dirette concorrenti.
Contro il fanalino di coda i gialloblu, pur privi di Ticciati a causa di una distorsione alla caviglia rimediata a Pistoia (in panchina solo per onor di firma), dopo un primo quarto assolutamente da dimenticare con punteggio letteralmente da minibasket (4-9 al 10′) si svegliano nella seconda frazione calando il contro break che manda tutti al riposo lungo sul 27-23. Al rientro dagli spogliatoi la gara si mantiene punto a punto, pur con l’Abc sempre al comando (45-38 al 30′), fino a quando nell’ultimo quarto arriva il parziale decisivo che vale il +14 finale.

ABC CASTELFIORENTINO – GALLI BASKET   64-50

Parziali: 4-9, 23-14, 18-15, 19-12

Tabellino: Lazzeri, Tammone ne, Maestrini 12, Oriolo 2, Sollazzi 4, Cantini 12, daly 15, Vallerani 4, Meoni, Pratelli, Tozzi 15, Ticciati ne, Talluri. All: Betti.

La serie C Femminile vince a Pistoia. Under 20 sconfitta a Porcari.

Porta la firma di Giulia Lari il bis delle ragazze della serie C Femminile che con un canestro del playmaker gialloblu nell’ultimo possesso della partita espugnano il parquet del Basket Team 87 per 43-45.
Gara tutta di rincorsa per le castellane che inseguono quasi sempre, per poi affondare il break nel finale. Prima parte indubbiamente da dimenticare: di fronte a quasi 40 minuti di zona le gialloblu sono costrette a costruire titi dalla lunga distanza, ma il pallone non vuol saperne di entrare. Ne approfittano le locali che provano a scappare nelle prime due frazioni andando al riposo lungo sul +6 (22-16). Al rientro, però, le gialloblu iniziano a trovare con più facilità la via del canestro e il divario si annulla al 30′ (31-31). Tutto si gioca dunque nel quarto periodo quando le padrone di casa riescono nuovamente ad allungare fino a toccare il +6, ma negli ultimi due giri di lancette la truppa castellana stringe le maglie difensive trovando ancora la parità al 39′: 43-43. A 30” dalla sirena Lari quasi dall’arco infila il +2, Pistoia ha in mano l’ultimo pallone, ma la difesa gialloblu non si fa trovare impreparata costringendo le locali ad una palla persa che risulta fatale. Suona la sirena: 43-45.  E la festa è tutta gialloblu.

BASKET TEAM 87 – BASKET CASTELFIORENTINO   43-45

Parziali: 13-12, 9-4, 9-15, 12-14

Tabellino: Fanelli 11, Niccolini 2, Lari 12, Iovenitti 2, Ulivieri 7, Lupi 4, Lucchesi 4, Costa 3, Trillò, Barberi, Meloni ne. All: Iserani.

 

Sconfitta amara invece per l’Under 20 Femminile in quel di Porcari dove le gialloblu, pur con un’ottima prova di squadra, sono costrette ad arrendersi per 51-50 nell’ultimo match della prima fase di campionato.
Partita punto a punto e sempre in equilibrio per tutti i 40 minuti. Al 10′ le locali guidano a +1 (12-11) e nel secondo quarto riescono ad allungare toccando il +9 all’intervallo lungo (30-21). Le gialloblu però non arretrano di un passo e al rientro dagli spogliatoi affondano un contro break di 4-17 che vale il sorpasso al 30′ (34-38). Ultima frazione ricchissima di emozioni con la truppa castellana che, ad una manciata di secondi dallo scadere, si porta sul +1 (49-50): nell’ultimo possesso, però, Porcari infila il canestro che ribalta le sorti del match e che di fatto diviene decisivo. Sulla sirena il tabellone segna 51-50, e la sconfitta stavolta è davvero amarissima.

BF PORCARI – BASKET CASTELFIORENTINO  51-50

Parziali: 12-11, 18-10, 4-17, 17-12

Tabellino: Bongini 13, Fiorentino 4, Baldinotti 3, Caverni 9, Banchelli 15, Arrighi , Giglioli 6, Tortorelli, Girolami, Rossi. All: Calvani, Volterrani.

Under 20 Femminile

Non basta una buona prestazione alle ragazze dell’Under 20 per battere il Bf Livorno: alla fine il tabellone segna infatti 33-46.
Una prima metà di gara ben giocata permette alle gialloblu di tenere il passo delle ospiti, squadra sicuramente tra le più attrezzate del campionato, andando al riposo lungo sul -2 (22-24). Al rientro, però, un break di 2-15 diviene decisivo e Livorno scappa a +15 (24-39 al 30′). Un vantaggio che le ospiti amministrano nell’ultimo quarto fino a chiudere sul +13.

BASKET CASTELFIORENTINO  – BF LIVORNO  33-46

Parziali: 9-14, 13-10, 2-15, 9-7

Tabellino: Bongini 5, Fiorentino, Baldinotti 9, Giglioli, Caverni 6, Arrighi 2, Barberi, Banchelli 11, Tortorelli, Rossi, Girolami. All: Calvani.

 

Under 18 Regionale

Sconfitta nel derby con il Biancorosso per l’Under 18 Regionale che si arrende ad Empoli per 59-48.
Partita combattuta con i locali che provano a scappare nella prima frazione (14-7 al 10′), ma i gialloblu riescono sempre a restare al passo. Si va negli spogliatoi sul 26-19 e al rientro la gara si mantiene in bilico (38-32 al 30′). Nell’ultima frazione, però, i biancorossi amministrano il vantaggio e allungano fino al +11.

BIANCOROSSO EMPOLI – GIALLOBLU  59-48

Parziali: 14-7, 12-12, 12-13, 21-16

Tabellino: Lime 4, Ciampolini 14, Cortini 4, Arfaioli, Barbetti 7, Hosaj, Tavarez 14, Pomponi 5, Lapietra. All: Sonnati.

 

Under 16 Elite

Gran bella vittoria casalinga per l’Under 16 Elite che batte la Sestese per 50-48.
Gara intensa e combattutissima con continui capovolgimenti di fronte. I gialloblu partono forte e guidano la prima frazione (16-10 al 10′), ma i fiorentini annullano quasi del tutto il divario nel secondo quarto andando al riposo lungo sul 27-26. Al rientro nuovo allungo targato Abc: un parziale di 16-7 vale infatti il +10 al 30′ (43-33). Nell’ultimo periodo la Sestese non molla e un nuovo contro break riapre completamente la partita: si arriva così a giocarsi il tutto per tutto negli ultimi, concitatissimi secondi, ma stavolta i due punti restano meritatamente a Castelfiorentino.

ABC – BASKET SESTESE  50-48

Parziali: 16-10, 11-16, 16-7, 7-15

Tabellino: Turini 10, Cavini 12, Cicilano 5, Montagnani 3, Tinti 2, Fabrizzi 3, Muka 3, Franchi 9, Fontanelli 3, Di Vilio, Talluri, Raffaele. All: Piccini.

 

Under 14 Elite

Niente da fare per l’Under 14 Elite che esce sconfitta dal match casalingo contro il Pino Dragons per 23-70.
Una buona partenza dei gialloblu, che nella prima frazione riescono a tenere il passo degli ospiti (8-13 al 10′), non basta a frenare l’avanzata fiorentina: il Pino nel secondo quarto affonda un break di 4-20 che vale il 12-33 al 20′. Al rientro dagli spogliatoi nuovo break degli ospiti che di fatto al 30′ fanno calare i titoli di coda (19-56). L’ultimo quarto, infatti, serve soltanto per le statistiche.

ABC – PINO DRAGONS   23-70

Parziali: 8-13, 4-20, 7-23, 4-14

Tabellino: Giotti 8, Montagnani 2, Arrighi 8, Cetti 1, Locci 2, Campinoti 2, Barlabà, Haxhimusai, Moretta, Onorato, Paciscopi. All: Vaiani.

 

Under 13

Gran bella vittoria esterna per gli Under 13 che espugnano il parquet di Calcinaia per 34-76.
Gara sempre ampiamente amministrata dai gialloblu che partono con il piede sull’acceleratore (5-28 al 10′) e poi devono soltanto gestire il cospicuo vantaggio. Al riposo lungo il tabellone segna 14-42 e nella ripresa il copione non cambia: troppo il divario tra le due formazioni e la truppa castellana allunga a dismisura.

BASKET CALCINAIA – GIALLOBLU   34-76

Parziali: 5-28, 9-14, 5-19, 15-15

Tabellino: Masini 5, Ringressi 33, Zaadar 9, Ciampolini 5, Ladani 7, Carriero 2, Cirivello 13, Olmi 2, Ratti, Cini. All: Nardi.

 

Minibasket

Gran bella vittoria per gli Esordienti che proseguono la marcia nella seconda fase imponendosi tra le mura amiche sul Mugello per 29-24. Gara combattutissima e ben giocata dai gialloblu che sul finale sono bravi a mantenere alte la concentrazione e la lucidità necessarie per portare a casa il match.
Continuano a vincere anche gli Aquilotti 2006 che espugnano il parquet di Reggello per 8-16 vincendo cinque tempini e perdendone soltanto uno. Gran bella prestazione contro una buona squadra per i nostri Aquilotti che difendono così l’imbattibilità in campionato.
Sconfitti invece gli Aquilotti 2007 che si arrendono in casa del Pino Dragons per 16-8, vincendo un tempino e perdendone cinque. Gara dai due volti per i gialloblu che, dopo una prima parte da dimenticare, trovano la giusta reazione al rientro dall’intervallo, pur contro una squadra ad oggi più avanti sia fisicamente che tecnicamente.
Sconfitta in casa del Pino Dragons anche per le Esordienti che, pur dando vita ad una buonissima presatzione, devono arrendersi di fronte ad una delle migliori squadre del campionato. Ottimo approccio nella prima frazione, poi le fiorentine prendono in mano l’inerzia e amministrano, ma le gialloblu hanno il merito di restare sempre al passo e non mollare fino allo scadere.
Gran bella prova infine, alla “prima” ufficiale, per gli Scoiattoli 2009/2010 che nella tappa 3c3 Sprint organizzata dall’Etrusca San Miniato danno vita a cinque ottime prestazioni contro San Miniato, Certaldo, Endas Pistoia, Santo Stefano e Altopascio mostrando i progressi dal lavoro fatto fino ad oggi e soprattutto mostrando un gran bell’amalgama tra il gruppo 2009 e il gruppo 2010 che ben fa sperare per il futuro.

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*