USE BASKET

Under 20 Regionale
Costone Siena-Biancorosso Sesa 63-59
Biancorosso Sesa
Geronilla, Bandini 24, Santos 4, Camiciottoli 9, Donati 2, Pieri 4, De Chiara, Catalani, Fioravanti 16. All. Nudo
Under 18 Regionale
Biancorosso Sesa-Amiata 65-38
Biancorosso Sesa
Carpignani 22, Ciampi 4, Kamal 6, Cammilli, Baronti, Turchi 5, Marconcini 6, Braschi, Biondi 2, Violanti 2, Bulleri 4, Bucci 14. All. Pagliai
Under 16 Eccellenza
Use Sesa-Arezzo 40-38
Use Sesa
Mancini Gabriele, Califano, Morosi, Mancini Gabriel 16, Montanino 8, Bianchi ne, Bellucci 4, Pistolesi ne, Bagnoli 4, Pagliai 2, Pinzani 6, D’Elios. All. Aprea (ass. Corbinelli)
Under 16 Regionale
Junior Lucca-Biancorosso Sesa 42-70
Biancorosso Sesa
Ly, Vincelles, Riva 14, Prosperi 13, Fratini 20, Pesquiza, Annunziata 11, Abello 4, Biondi 8. All. Ferradini
Under 15 Eccellenza
Prato-Use Sesa 49-47
Use Sesa
Mancini 23, Morosi 7, Montel, Casini 3, Rosselli 2, Sani 5, Falaschi, Buccolieri 2, Chiesi 5, Pozzolini, Monizio. All. Corbinelli (ass. Mazzuca)
Under 14 Elite
Endas Pistoia-Use Sesa 42-47
Use Sesa
Freda 4, Mazzoni 4, Vezzi, Spallino, Maltomini 3, Lepori, Piccini, Cerchiaro 10, Micheli 4, Giannone 18, Fioravanti, Syll 4. All. Nudo (ass. Finetti)
Under 18 femminile
Use Scotti Rosa-Le Mura Lucca 59-39
Use Scotti Rosa
Nannetti 7, De Felice, Caparrini 8, Ferradini 6, Malquori 7, Andries 7, Banchelli 8, Manetti 8, Posarelli 2, Biagini 2, Ulivieri, Miranceli 4. All. Ferradini
Under 16 femminile
Use Scotti Rosa-Florence 73-33
Use Scotti Rosa
Ammannati 10, Nannetti 10, Aramini 7, Sostegni 5, Francalanci 4, Pelagotti 6, Vezzi 4, Bellantoni 5, Betti 6, Calugi, Bastianoni 10, Pinzani 6. All. Cioni (ass. Chiari)
Use Scotti Rosa-Costone Siena 64-53
Use Scotti Rosa
Ammannati 2, Nannetti 15, Aramini 7, Sostegni, Francalanci 6, Pelagotti 2, Malquori 6, Bellantoni 2, Betti 10, Calugi 2, Bastianoni 12, Pinzani. All. Cioni (ass. Chiari)
Under 14 femminile
Baloncesto-Use Scotti Rosa 40-65
Use Scotti Rosa
Ruffini 21, Govadjio 6, Cinelli 10, Petroni 2, Carbone 2, Abdyli 1, Lepori 6, Santini 4, Ostuni 4, Ancillotti 2, Antonini 7. All. Chiari
E’ ufficiale il calendario della fase Interregionale del campionato Under 18 Eccellenza, il Biancorosso debutterà mercoledì 8 marzo in casa con Cecina. Il calendario:
GIRONE DI ANDATA
Biancorosso Sesa-Cecina (mercoledì 8 marzo ore 20)
Vivi Basket Napoli-Biancorosso Sesa (mercoledì 15 marzo ore 16.30)
Biancorosso Sesa-Maddaloni (mercoledì 22 marzo ore 17.30)
Brindisi-Biancorosso Sesa (mercoledì 5 aprile ore 20.30)
GIRONE DI RITORNO
Cecina-Biancorosso Sesa (mercoledì 12 aprile ore 20)
Biancorosso Sesa-Vivi Basket Napoli (mercoledì 19 aprile ore 17.30)
Maddaloni-Biancorosso Sesa (mercoledì 26 aprile ore 17.30)
Latina-Biancorosso Sesa (mercoledì 3 maggio ore 18)
Biancorosso Sesa-Brindisi (mercoledì 10 maggio ore 20)
__

PALLACANESTRO EMPOLI

UNDER 20

LAI PALLACANESTRO EMPOLI – VALDICORNIA 74-60 (24-14) (18-9) 42-23 (14-19) (18-18)

Lai Pallacanestro Empoli: Bessi, Toni, Braico 2, Balducci 8, Petrolini, Lapi 16, Mencherini L. 13, Mencherini N. 11, Cervigni 2, Baldi, Barbetta 16, Gouadjo 6. All.: Angelucci Ass.: Mostardi

Valdicornia: Bazzano 14, Bertoli, Tattarini 6, Marta, Simoncelli 5, Zdraukovic 2, Olivoni 2, Cetkovic 6, Padovano 25. All.: Biancani

Torna al successo la Lai Empoli tra le mura amiche, nella terzultima giornata della fase ad orologio. Partono subito forte i padroni di casa avanti subito 6-0 grazie ad una buona difesa che permette facili canestri, gli ospiti provano una reazione sterile ma i nostri ragazzi non si fanno assolutamente intimorire e continuano a macinare punti trovando buone soluzioni grazie ad un’ottima circolazione di palla, che permette di chiudere sul +10 la prima frazione. Nel secondo quarto il copione del match non cambia, Mencherini e soci tengo botta in difesa concedendo veramente poco agli ospiti che mettono a referto solo 9 punti, mentre l’attacco Lai ne produce 18, all’intervallo il tabellone dice 42-23 Empoli. Inizia il terzo quarto e i nostri ragazzi si rilassano, la difesa concede troppo agli ospiti e l’attacco di conseguenza si inceppa, 14-19 il parziale e partita riaperta. Ultimi 10 minuti e i nostri avversari non mollano riducendo punto su punto il gap  e a pochi minuti dalla fine si portano sul -7, ma la reazione empolese non si fa attendere perché i ragazzi vogliono portarsi a casa il risultato a tutti i costi, la difesa torna ad essere aggressiva chiudendo gli spazi ai nostri avversari e qualche canestro in area ci permette di mettere di nuovo il vantaggio in doppia cifra fino al 74-60 finale. Una vittoria che ci voleva per il morale. Prossimo impegno ancora tra le mura amiche tra sette giorni contro la corazzata Pistoia.

UNDER 18

VIRTUS SIENA – VIDETTA COSTRUZIONI EMPOLI 79-57 (26-10) (15-19) 41-29 (25-15) (13-13)

Virtus Siena: Bartoletti 10, Ceccarelli 18, Caroni 7, Terni 5, Euseci 7, Cannoni, Valeri 12, Bindi 8, Carletti 4, Pierini 8, Ndour. All.: Braconi

Videtta Costruzioni Empoli: Foschi, Maiolini, Baldi 8, Lepori 2, Bartalucci 11, Paci 6, Toni 7, Barbetta 19, Cervigni 4. All.: Mostardi

Esce sconfitta dal difficile campo senese la Videtta Costruzioni, una partita dove i nostri ragazzi non si sono espressi al meglio sotto il punto di vista del l’aggressività e intensitá. La partita prende subito la direzione di Siena con i padroni di casa che partono a mille e arrivano a canestro con troppa facilità, prendendo troppi rimbalzi in attacco che i biancoblu concedono; alla prima sirena il tabellone dice 26-10. Nel secondo quarto qualcosa cambia con Cervigni e soci che iniziano ad avere più energia in difesa, con contropiedi che riportano sotto la doppia cifra lo svantaggio, ma due palloni persi in maniera sanguinosa riportano alla doppia cifra il divario con i senesi. Nel terzo quarto però gli empolesi non mettono la giusta energia in campo e lo svantaggio aumenta. Nell’ultimo quarto i biancoblu riprendono a lottare ma é troppo tardi e così arriva la sconfitta. Nessun dramma ora c’é da lavorare in palestra per riprendere a giocare come sappiamo fare con energia e intensità. Prossimo impegno tra una settimana contro il Don Bosco Livorno

 

ETRUSCA SAN MINIATO

L’UNDER 18 REGIONALE NON RIESCE AD ARGINARE LA FORZA FISICA DI CUS FIRENZE

ETRUSCA BASKET SAN MINIATO – CUS Firenze 45 – 76

Etrusca: Cerri 8, Pellegrini 9, Volterrani, Gentili 7, Daini Palesi 6, Pancioli 2, Pertici L. 2, Mattei 1, Carmignani 3, Volpi, Bartoli 4, Parlanti. All. Carlotti Ass. Latini

Ancora uno stop nella seconda fase per gli under 18 di coach Carlotti, che non riescono ad arginare lo strapotere fisico dei fiorentini, in una gara mai in discussione. Ci provano nella prima parte della partita Pellegrini e compagni, mantenendo svantaggi contenuti a due o tre possessi fino alla metà del secondo quarto, grazie ad una prova importante in fase offensiva di Cerri, ma nel finale di secondo quarto Firenze piazza un parziale importante, che indirizza la gara verso la squadra ospite. Nel secondo tempo CUS amministra il vantaggio è solo nell’ultima frazione Gentili e compagni riescono a contenere il divario.

 

L’UNDER 16 REGIONALE SCONFITTA TRA LE MURA AMICHE

Al PalaMannucci di Ponte a Egola la Pallacanestro San Miniato affrontava la PL Livorno, in uno scontro sulla carta abbordabile, vista la situazione in classifica. I ragazzi di coach Latini però non partono con la verve solita: in attacco sembrano letteralmente sconnessi gli uni dagli altri, in difesa poco solidi e con gli avversari sembrano avere più fame dei nostri. Tutto questo si traduce in un parziale iniziale che già indirizza la gara dopo i primi 10′. La PSM si demoralizza e PL banchetta su questa poca verve dei nostri, punendoci ad ogni errori ed infliggendoci una sconfitta che va ben oltre i valori dei ragazzi.

PALLACANESTRO San Miniato – PL Livorno 37 – 66

Parziali: 5-16, 13-21, 12-20, 7-9

Tabellino: Santinami, Aiello, Cioni 15, Gallerini, D’Agnello, Strelnikov 4, Mariotti, Biffignandi, Bernini 6, Cappellini 2, Gargelli 10. All. Latini

UNDER 16 FEMMINILE: 3 MINUTI DI BLACKOUT COSTANO CARO ALLA PSM: SCONFITTA CONTRO FIGLINE

La Pallacanestro San Miniato conclude la 1° fase del Campionato Under 16 Silver con una sconfitta contro Figline Valdarno. Un vero peccato perchè per tutto il 1° quarto e gran parte del 2° le ragazze di coach Latini stavano disputando una grande gara, giocando con grinta e col coltello tra i denti. Purtroppo sul finire del 2° tempino le nostre si sono letteralmente smarrite in campo, soffocate dalla difesa zona-press messa in atto dalle ospiti, che ci costa un 14-0 che di fatto ci preclude la gara. Dopo l’intervallo la PSM rientra determinata come non mai, ma con la poca attenzione in difesa vanifica una ritrovata vena offensiva e non riesce mai a rientrare completamente in corsa, con le ospiti che invece riescono ad essere più continue e ad aggiudicari il match.

PALLACANESTRO San Miniato – DON BOSCO Figline 44 – 63

Parziali: 10-10, 4-18, 21-16, 9-19

Tabellino: Lotti, Nahid 9, Donati 2, Combatti, Kurti G. 5, Corsi, Senesi, Paolinelli, Kurti S. 16, Esposito 12. All. Latini

 

ABC CASTELFIORENTINO

Under 18 Regionale

Grande vittoria esterna per l’Under 18 Regionale corsara a Sansepolcro per 48-64.
Gara in bilico fino la 20′, con i locali che, dopo l’8-12 della prima frazione, passando a condurre nel secondo quarto andando al riposo lungo sul +1 (25-24). Al rientro dagli spogliatoi, però, i gialloblu cambiano passo e, con un break di 10-27, prendono prepotentemente in mano il comando delle operazioni: al 30′ il tabellone segna 35-51. Così, nell’ultimo quarto, la formazione castellana deve soltanto amministrare il vantaggio, e ci riesce senza problemi fino a chiudere sul 48-64.

BASKET SANSEPOLCRO – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO  48-64

Parziali: 8-12, 17-12, 10-27, 13-13

Tabellino: Lime 12, Ciampolini 7, Cortini 9, Barbetti 17, Hosaj, Tavarez 10, Pomponi 9. All: Sonnati.

 

Under 15 Eccellenza

Arriva la vittoria per l’Under 15 Eccellenza nell’ultima giornata del girone di andata della seconda fase in cui i gialloblu fanno la voce grossa tra le mura di casa contro il Pistoia Basket 2000. Ottima prestazione per l’intero collettivo castellano che, pur a ranghi ridotti (soltanto in otto a referto), sfodera una bella prova corale e di squadra. Avvio di gara punto a punto (11-10 al 10′), ma nella seconda frazione sono gli ospiti che provano ad allungare (17-23 al 20′). Al rientro dall’intervallo lungo la gara si mantiene in equilibrio, con Pistoia sempre in controllo al 30′ (31-38). Nell’ultimo quarto, però, i gialloblu cambiano passo, concretizzano la rimonta e, con un break di 25-11, passano a condurre e volano verso una meritatissima vittoria.

ABC CASTELFIORENTINO – PISTOIA BASKET 2000   56-49

Parziali: 11-10, 6-13, 14-15, 25-11

Tabellino: Tinti 19, Caggiano 1, Castellacci 16, Giannetti 2, Cavini 12, Corti 2, Tafi 4, Tanko. All. Vaiani.

 

Under 13

Gran bella vittoria esterna per l’Under 13 che sbanca il parquet della Juve Pontedera con il punteggio di 39-59.  Prestazione indubbiamente sopra le righe per i gialloblu che riscattano così l’amarissima sconfitta subita di un solo punto all’andata. Prima parte di gara in grande equilibrio con i locali che al 10′ guidano 12-9 e i gialloblu che riportano il match in perfetta parità nella seconda frazione andando al riposo lungo sul 22-22. Al rientro dagli spogliatoi, però, l’inerzia passa tutta in mano alla truppa castellana che affonda un break di 6-16 nella terza frazione portandosi sul +10 al 30′ (28-38). Un vantaggio che i gialloblu amministrano ottimamente nell’ultimo quarto di gioco allungando ancora fino a chiudere sul +20.
Ma le buone notizie per il gruppo Under 13 arrivano anche dal Join the Game dove il terzetto formato da Oussama Zaadar, Samuele Ringressi e Matteo Ciampolini vince la fase provinciale aggiudicandosi il derby finale contro la Virtus Certaldo e stacca così il pass per la fase regionale. Ai nostri ragazzi i complimenti di tutta l’Abc!

JUVE PONTEDERA – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO  39-59

Parziali: 12-9, 10-13, 6-16, 11-21

Tabellino: Masini 4, Ringressi 12, Cirivello 17, Olmi 2, Zaadar 18, Sani 6, Ratti, Ladani, Perciavalle, Carriero. All: Nardi.

 

Esordienti

Vincono anche gli Esordienti che espugnano il parquet di Campi Bisenzio per 29-31 al termine di una gara ben giocata, soprattutto dal punto di vista dell’atteggiamento in campo e dell’aggressività difensiva.
Buon avvio per la truppa castellana che nella prima parte di gara prende 8/9 punti di vantaggio riuscendo a difenderli e a gestire il divario fino all’intervallo lungo. Nella terza frazione i locali tornano a farsi pericolosi fino a conquistare la parità nel quarto periodo di gioco. Così gli ultimi minuti si giocano punto a punto, ma i ragazzi di Dragoni sono bravi a mantenere alta la concentrazione e la volata finale si tinge meritatamente di gialloblu.

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*