La grande “famiglia biancorossa” è finita in un album di figurine. Chi sarà il Pizzaballa di turno? Ancora una volta i numeri sono da record: ben 487 le figurine di questa pubblicazione, curata da Akinda, che raccoglie le foto delle giocatrici e dei giocatori delle squadre senior di Use, Use Rosa, Basket Biancorosso e Pool Use, insieme a quelle delle giovanili e dei gruppi del minibasket, di dirigenti e staff tecnico.

Un’iniziativa che viene realizzata per il secondo anno e costituisce un ulteriore momento di aggregazione e, perchè no, anche di divertimento per chi frequenta la Palestra Lazzeri. E, ad aprire l’album, una foto di Ademaro Lombardi, la persona a cui si deve la nascita e la crescita della nostra società, che ci ha lasciato lo scorso anno.

Rispetto alla prima edizione è aumentato il numero delle figurine e sono state introdotte anche alcune foto dedicate a momenti che hanno fatto la storia dei questi club: le promozioni della femminile, la conquista della Coppa Italia della maschile, i giocatori biancorossi che hanno giocato in serie A.

“Oggi siamo qui per consegnare alla sindaca il primo album completo con tutte le figurine e la ringraziamo della sua disponibilità – afferma Corrado Quaglierini a nome dei presidenti della quattro società che hanno collaborato alla realizzazione di questo album – Questo è il “mondo biancorosso”. Queste sono le nostre facce. Questo album racconta chi e quanti siamo. Anche quest’anno abbiamo visto aumentare il numero dei bambini e della bambine che frequentano i corsi minibasket. Siamo in affanno. Abbiamo bisogno di altri spazi e già per la prossima stagione sportiva sappiamo che aumenteranno altre 3 squadre giovanili per le quali dovrà essere trovato uno spazio per allenarsi. Da parte nostra ci siamo impegnati a compiere una serie di interventi strutturali sulla Palestra Lazzeri ed altri molto probabilmente saranno compiuti nella prossima estate per ottimizzare il suo utilizzo, ma confidiamo anche nell’intervento dell’amministrazione comunale per un più razionale utilizzo degli impianti esistenti”.

Le bustine sono in vendita alla Lazzeri e, appena arrivate si è scatenata la caccia a prendere i pacchetti e scambiare i “doppioni”.

Fonte: Ufficio Stampa

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*