Terminati i lavori di ampliamento della Palestra Lazzeri per rispettare le nuove normative della Fip che prevedono un minimo di 400 spettatori per le squadre partecipanti al campionato di serie b maschili. In tutto ora alla palestra Lazzeri ci sono 444 posti.

L’Use Computer Gross, come da tradizione, potrà giocare fin dalla prima partita interna di campionato ( Sabato 8 ottobre ore 21 ) sul proprio parquet. Inizialmente il campo di gioco indicato nei comunicati ufficiali Fip era quello di Castelfiorentino gestito dall’ABC, che vogliamo ringraziare per la disponibilità e la collaborazione che ci ha dimostrato anche in questa particolare occasione.

Non è stato facile ma ce l’abbiamo fatta. Questa nuova norma, emanata dalla Federazione Italiana Pallacanestro, è uscita a fine maggio e se siamo riusciti in meno di tre mesi, con agosto nel mezzo, a centrare l’obiettivo lo dobbiamo alla disponibilità dei professionisti che ci hanno supportato ( l’architetto Paolo Maestrelli, l’architetto Filippo Pagliai e l’ingegner Massimiliano Cei) alle imprese che hanno lavorato veramente a tempo di record ( la Vetrometal per gli infissi e Gerardo Mancini per le infrastrutture in ferro ed in acciaio) ed ai tecnici del Comune, della Asl, del Coni e di tutti gli enti chiamati per legge ad esprimersi su questo progetto.

Quando ci siamo resi conto che il vincolo imposto dalla Fip rispetto alla capienza del palazzetto ci avrebbe costretti a giocare o a Castelfiorentino o a Fucecchio, abbiamo cercato di fare il possibile per poter continuare a giocare alla Palestra Lazzeri, che fin dalla sua costruzione è la “casa” dell’Use.

Verificato tecnicamente che era possibile con una serie di interventi strutturali rientrare nelle norme, abbiamo sottoposto all’amministrazione comunale il progetto di massima. Sia da parte del Sindaco, Brenda Barnini, che dall’assessore allo sport, Fabrizio Biuzzi, abbiamo avuto la massima disponibilità ad andare avanti. Pur trattandosi di interventi di manutenzione straordinaria di competenza dell’amministrazione comunale ci è stato dato un mandato per proseguire e raccogliere tutti i pareri tecnici necessari per realizzare gli interventi nel rispetto di tutte le normative di sicurezza. Il progetto ha acquisito i pareri favorevoli dei vigili del fuoco, della Asl, del Coni e quindi dell’ufficio tecnico del comune, della giunta comunale fino a quello finale della Commissione pubblico spettacolo del Comune di Empoli.

La Palestra Lazzeri è il primo palazzetto della nostra città che ha acquisito questa certificazione che comprende anche tutte quelle relative all’impianto antincendio, all’impianto elettrico, all’impianto di riscaldamento.

Fonte: Use Basket

 

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*