EMPOLI. A 90 minuti dalla fine del campionato si mantiene avvincente la lotta ai play-off del girone “I” con due formazioni di casa nostra ancora in corsa. Si tratta di Santa Maria e Aurora Montaione. I gialloblu empolesi hanno confermato il loro 5° posto a una sola lunghezza di distanza dal Cerbaia e a 3 dal Chianti Nord, espugnando Baccaiano nel derby con il Montespertoli al termine di una partita ricca di capovolgimenti di fronte. I ragazzi di mister Vignozzi passano infatti in vantaggio con Montagnani, ma prima dell’intervallo subiscono la rimonta dei gialloverdi locali firmata da Marco Maltomini e Nesi. In avvio di ripresa, però, nel giro di due minuti il S. Maria ribalta nuovamente la situazione per effetto del pareggio di De Luca, con un gran tiro da fuori area e il definitivo 3-2 di Mernissi in contropiede. Poker, invece, per l’Aurora Montaione che contro lo Staggia al “Prato” chiude comunque il discorso soltanto nei minuti finali. Al vantaggio immediato di Tommaso Rossi segue infatti la doppietta del neroverde ospite Meini che ribalta il risultato in favore dei senesi. Prima dell’intervallo lo stesso bomber arancioblù ristabilisce la parità con un tiro secco dai 25 metri. Nel secondo tempo, poi, le squadre si allungano e nell’ultimo quarto d’ora l’Aurora Montaione acciuffa la vittoria con la doppietta di Borrelli, abile a sfruttare primo un assist di Tani e poi un invito del solito Tommaso Rossi.

Nello stesso girone può festeggiare la salvezza matematica con un turno di anticipo la Ginestra, che in riva alla Pesa liquida con un perentorio 3-1 l’Impruneta Tavarnuzze. I biancorossi di mister Alderighi archiviano la pratica in meno di un’ora grazie al vantaggio siglato da Mazzuoli con un bel tiro sotto l’incrocio dei pali, il raddoppio firmato da De Cicco dopo uno scambio con Tambasco e il tris in avvio di ripresa di quest’ultimo su invito dello stesso De Cicco. Il bomber biancorosso, poi, si fa però espellere per proteste in seguito a un gol che gli viene annullato, ma nonostante l’inferiorità numerica la Ginestra subisce solo un gol a 2′ dalla fine. Solo un pari, invece, per il Ponzano che alla fine si può però anche ritenere soddisfatto visto che nei minuti di recupero il San Polo ha fallito un calcio di rigore. In precedenza i gialloblu empolesi erano passati in vantaggio con Bouhafa nel primo tempo ed avevano mancato di poco il raddoppio prima con Reali e poi con Cinelli, sugli sviluppi di un corner. Al 60′, così, è arrivato il pari dei chiantigiani, che prima di sbagliare il rigore hanno comunque salvato sulla linea un pallonetto di Bouhafa che aveva scavalcato il portiere in uscita.

Botta e risposta anche a Malmantile, dove i biancoamaranto locali vengono frenati sul 2-2 dall’Amelindo Mori Marcialla. La squadra di mister Meazzini sblocca subito il risultato con Malpici, ma poi si addormenta e viene rimontata dagli ospiti che segnano con Tani e Zazzeri. Al 68′, comunque, ci pensa il solito Malpici ha siglare il definitivo 2-2. Niente da fare, invece, per il Limite che incassa un altro pesante 6-0 in casa contro la Sancascianese. Partita tutt’altro che scontata, però, perché i giallorossi partono meglio e mettono alle corde gli ospiti, che al 23′ riescono però a sbloccare il risultato con Morelli. I ragazzi di Porciatti, comunque, non si danno per vinti e con Russo e Carmignani sfiorano due volte il pari ma in entrambe le circostanze il portiere ospite Ridi è provvidenziale. Così prima dell’intervallo Diop raddoppia e in avvio di ripresa Bellucci cala il tris chiudendo di fatto la gara. A questo punto, infatti, i giallorossi limitesi accusano il colpo e subiscono altri tre gol. Chiudiamo con il girone “B”, dove il Ponte a Cappiano esce indenne da Agliana contro lo Spedalino e si mantiene in corsa per il 2° posto anche se adesso deve rincorrere la Cintolese. I calligiani, andati sotto ad inizio ripresa su calcio di rigore, pareggiano sempre dal dischetto nel finale grazie a bomber Niccolai. Di seguito ecco tutti i tabellini

GIRONE B

Spedalino – Ponte a Cappiano 1-1
SPEDALINO: Salzano, Nesi, Lopes, Venturi, Frosini, Cusano M., Pacca, Formato S., Formato C., Traversari G., Spanò. A disp. Vegni, Calanchi, Neri, Cusano A., Traversari M., Giannoccaro, Lombardi. All. Ferro.
PONTE A CAPPIANO: Spagnoli, Pellegrini, Montalbano, Mazzei, Bertini, Ceccarini A., Bacci, Bassi, Vallesi, Ceccarini N., Niccolai. A disp. Riccioni, Parlagreco, Chelini, Fiorillo, Bagnoli, Ugbese, D’Ambrosio. All. Marchetti.
Arbitro: Andracchio di Livorno.
Reti: 47’ rig. Spanò (S); 85’ rig. Niccolai (P).

GIRONE I

Ponzano – San Polo 1-1
PONZANO: Calorini, Stivè, Cinelli, Rigacci (75’ Pasquinucci), Corsi, Fontanelli, Parenti, Cerboni, Reali, Bouhafa, Fontani (68’ Simoncini). A disp. Lupi, Cremonini, Crocetti, Moretta, Iozzelli. All. Pinzani.
SAN POLO: Casini, Cozzini (70’ Faellini), Bacci, Capecchi, Piantini, Menghetti, Trabucchi (61’ Altomira), Trentanovi, Fiumi, Fondelli, Pollini (83’ Nappo). A disp. Congiu, Martini. All. Bartoli.
Arbitro: Baldelli di Pontedera.
Reti: 13’ Bouhafa (P); 60’ Trentanovi (S).
Note. Espulso Stivè al 91’ per proteste.

Ginestra – Impruneta Tavarnuzze 3-1
GINESTRA: Artini, Canocchi, Chiani, Lari, Sani, Amulfi, Alderighi G., Mazzuoli (74’ Furiesi), De Cicco, Geri G., Tambasco. A disp. Cantini, Chellini, Geri M., Tampucci. All. Alderighi A.
IMPRUNETA TAVARNUZZE: Ciappi, Sani, Pinzani, Mazzi (62’ Bianchi), Cannone, Lebri, Quadri (46’ Allegri), Spiga, Bartoli, Balatri, Paterna. A disp. Lotti, Mazzoni. All. Baroni.
Arbitro: Grementieri di Lucca.
Reti: 19’ Mazzuoli (G); 45’ De Cicco (G); 50’ Tambasco (G); 88’ Balatri (I).
Note. Espulso De Cicco al 55’ per proteste.

Limite – Sancascianese 0-6
LIMITE: Rosselli (75’ Fioravanti), Masoni, Puccioni M., Delli, Giovannuzzi, Ferrari T. (80’ Lippi), Carmignani (55’ Lazzeretti), Salvadori, Puccioni S., Cecchi, Russo. A Disp. Coli, Ferrari L. All. Porciatti.
SANCASCIANESE: Ridi, Danieli, Fusi, Dini, Bianchi, Bonarelli, Bellucci (70’ Cairo), Poggianti, Diop (68’ Ibra), Matini (55’ Fino), Morelli. A disp. Marzuoli, Bagni, Salvadori, Aiosa. All. lucchesi.
Arbitro: Davini di Pisa.
Reti: 23’, 87′ e 88′ Morelli; 45’ e 57′ Diop; 53’ Bellucci. 

Aurora Montaione – Staggia 4-2
AURORA MONTAIONE: Grimaudo, Corsinovi, Ceccarelli, Malquori, Bruno, Bello, Brucia (83’ Iuppa), Tani, Borrelli, Rossi T., Carcione (70’ Pollichino). A disp. Ghizzani, Di Pietro, Rossi F., Masini, Corti. All. Borghi.
STAGGIA: Leccardi, Signorini, Romeo, Fiorilli (62’ Ricigliano), Tavoletta A., Bocci, Cocco (70’ Malik), Rapaj, Meini, Tavoletta E. A disp. Bellini, Targi, Paoletti, Salvi, Di Gregorio. All. Fabbri.
Arbitro: Chiarelli di Carrara.
Reti: 2’ e 38′ Rossi T. (A); 6’ e 32′ Meini (S); 75’ e 88′ Borrelli (A).

Montespertoli – Santa Maria 2-3
MONTESPERTOLI: Baronti, Certini (55′ Dahman), Ramundo, Vaiani, Abati, Corisnovi, Nesi (55′ Profita), Maltomini M., Signorini, Mariottini, Maltomini L. (80′ Capperucci). A disp. Masini, Caltagirone, Panichi, Corti. All. Calderone.
SANTA MARIA: Urti, Mbengue, Bottino, Cioni, Botrini, Bassi, Magno, Pesiri, Montagnani, Mernissi (87′ Macaione), De Luca (82′ Tofanari). A disp. Simonetti, Cenci, Bagnoli, Marrucci. All. Vignozzi.
Arbitro: Grandiosa di Piombino.
Reti: 20′ Montagnani (S); 25′ Maltomini M. (M); 40′ Nesi (M); 50′ De Luca (S); 52′ Mernissi (S).

Malmantile – Amelindo Mori Marcialla 2-2
MALMANTILE: Nozzoli, Zingoni G., Gentiluomo, Scarpelli (52′ Pucci), Ricciardi, Benelli, Malpici, Sima (77′ Zingoni L.), Iacono (64′ Migliorini), Cecchi, Rialti. A disp. Dini, Guarnieri, Pieroni, Stefanelli. All. Meazzini.
AMELINDO MORI MARCIALLA: Balici, Zazzeri, Ermini, Ruffo (65′ Parentini), Marchetti, Ricci, Conforti, Temperini (53′ Manetti, 74′ Cecoro), Miluso, Rosi, Tani. A disp. Lastrucci, Guarneri. All. Temperini.
Arbitro: Frosini di Prato.
Reti: 1′ e 68′ Malpici (M); 54′ Tani (A); 58′ Zazzeri (A).

Girone B – Classifica

Girone I – Classifica

A proposito dell'autore

Simone Cioni

Simone Cioni segue per Valdelsa Sportiva tutto il campionato di Seconda Categoria

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*