Giovedì 12 gennaio la riunione tecnica del settore arbitrale UISP Empoli-Valdelsa, svoltasi al Circola ARCI di Ponte a Elsa, si è giovata della presenza di un relatore d’eccezione: Riccardo Pinzani. L’arbitro C.A.N. di serie B, appartenente alla sezione A.I.A di Empoli e più volte direttore di gara in massima serie, ha tenuto una lezione molto stimolante per la folta platea, composta da osservatori e arbitri della lega calcio UISP empolese. Pinzani, nel corso della sua lunga relazione, ha approfondito tematiche connesse al ruolo dell’arbitro stesso, vero e proprio garante delle regole nel calcio, nel rispetto della lealtà sportiva e dell’imparzialità delle decisioni. Secondo il direttore di gara empolese, gli arbitri devono ottenere rispetto dagli atleti e dai dirigenti e, a loro volta, costruire un rapporto di rispetto e collaborazione con gli stessi. Fondamentale guadagnarsi la stima dei giocatori e uscire a testa alta, con la consapevolezza, pur commettendo degli errori, di aver dato il massimo e di aver garantito il dviertimento. L’approccio alla gara, per Pinzani, deve essere costruito attraverso una corretta preparazione tecnica e atletica, ma anche attraverso una componente mentale, fatta di studio, concentrazione e precisa conoscenza del contesto ambientale nel quale viene disputato il match. Altro aspetto affrontato da Pinzani è stato il briefing con gli assistenti, da svilupparsi attraverso un colloquio costante fatto di fiducia reciproca e rispetto dei ruoli. Particolare attenzione è stata poi rivolta al tema della comunicazione. “Un buon arbitro se vuole farsi capire, deve saper comunicare”, ha detto Pinzani, analizzando tutti i particolari aspetti che riguardano la comunicazione tra arbitro e giocatori: atteggiamenti, postura, gesti, espressioni, abbigliamento, aspetto fisico e linguaggio del corpo in generale. L’arbitro C.A.N. non si è poi risparmiato di fronte alle domande dei presenti, raccontando aneddoti ed esperienze personali affrontate in carriera. La serata di Ponte a Elsa è durata quasi due ore e ha visto la presenza del presidente della lega calcio UISP Roberto Cellai e del coordinatore regionale del settore tecnico Giorgio Fucini.
Ufficio Stampa UISP Empoli-Valdelsa

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*