EMPOLI. Giornata all’insegna della pioggia e dei pareggi quella disputata nell’ultimo week-end per quanto riguarda le formazioni locali impegnate in Seconda Categoria. Ad eccezione del Ponte a Cappiano, infatti, tutte le altro squadre hanno portato a casa un punto. Ma partiamo proprio dai calligiani, che nell’8° turno del girone “B” hanno travolto al “Mediceo” l’Atletico Spedalino. Niccolai impiega appena 5′ per sbloccare il risultato, poi D’Ambrosio raddoppia a metà primo tempo. Nella ripresa Bassi sembra chiudere il discorso, ma Giancoterino accorcia subito dopo le distanze. Tuttavia i ragazzi di Marchetti gestiscono bene la partita e prima del triplice fischio finale arrotondano il risultato con Alessio Ceccarini e D’Ambrosio, autore così di una bella doppietta personale. Nel girone “I”, invece, arriva il primo punto stagionale per il Limite che, dopo sette sconfitte consecutive, esce indenne dal campo del quotato Malmantile. I biancoamaranto locali vanno in vantaggio con Malpici al 25′ in seguito a una punizione calciata da Scarpelli, ma sprecano diverse occasione per chiudere il conto, complice anche un terreno di gioco molto allentato per la pioggia. Così, i giallorossi di mister Talluri lottano fino alla fine e al 75′ trovano il pari in mischia con Casalini.

Nello stesso raggruppamento a reti bianche il derby tra Ponzano e la capolista Montespertoli, con una ghiotta occasione sprecata a testa. Prima Rigacci salva infatti sulla linea una conclusione del Montespertoli e poi sul ribaltamento di fronte Scannadinari calcia addosso a Masini in uscita, frenata dal pesante terreno di gioco. Grande rimonta, invece, della Ginestra che sotto di 2 reti al termine del 1° tempo, riesce a pareggiare 2-2 sul sintetico di Cerbaia. Decisivo l’ingresso in avvio di ripresa del giovane Tampucci, che firma una bella doppietta tra l’81’ e l’85’: prima salta l’uomo e trafigge il portiere con un preciso diagonale da dentro l’area di rigore e poi trova l’angolino basso con una rasoiata dal limite.

Doppio 1-1, infine, per Aurora Montaione e Santa Maria. Gli arancioblù di mister Borghi sbloccano il risultato in avvio di ripresa con Ciulli sugli sviluppi di un corner, ma vengono raggiunti al 76′ da Bimbi dopo aver sprecato almeno un paio di buone occasioni nella prima frazione. I gialloblu empolesi, invece, vedono sfumare negli ultimi minuti un’importante vittoria nello scontro diretto di Marcialla contro l’Amelindo Mori. Anche qui succede tutto nella ripresa con Montagnani che apre le marcature per i ragazzi di mister Vignozzi e i locali che trovano il pari a 3′ dalla fine in contropiede. Di seguito ecco tutti i tabellini del week-end

GIRONE B

Ponte a Cappiano – Atletico Spedalino 5-1
PONTE A CAPPIANO: Riccioni, Pellegrini (76’ Vallesi), Bassi, Mazzei, Bertini, Ceccarini A., Polimeni, Falchini (68’ Floris), D’Ambrosio, Ceccarini N. (75’ Montalbano), Niccolai. A disp. Spagnoli, Nahid, Bacci, Bagnoli. All. Marchetti.
ATLETICO SPEDALINO: Leporatti, Vecchi (80’ Gullà), Fascinai, Bigagli (69’ Niccolai), Cocangelo, Balleggi, Sardi, Lunghi, Giancoterino, Risaliti (60’ Muia), Riccio. A disp. Santi, Di Maria, Lombardi, Sazzi. All. Goretti.
Arbitro: Palermiti di Livorno.
Reti: 5’ Niccolai (P); 20’ e 93′ D’Ambrosio (P); 48’ Bassi (P); 50’ Giancoterino (A); 77’ Ceccarini A. (P).
Note: Espulso Muia (A) al 71’.

GIRONE I

Cerbaia – Ginestra 2-2
CERBAIA: Amer, Faggioli, Tardella, Bellucci, Guasti, Fossi, Papi, Vignolini (77’ Becattini), Rossi, Calonaci A., Cappelli. A disp. Marchi, Calonaci D., Damiani, Lucarelli, Sousa. All. Mannucci.
GINESTRA: Cantini, Canocchi, Maggiorelli (74’ Radicchi), Lari, Sani, Amulfi, Chellini, Mazzuoli (53’ Alderighi G.), De Cicco (46’ Tampucci), Geri G., Tambasco. A disp. Parenti, Paoli, Sassoli, Numakura. All. Alderighi A.
Arbitro: Ricci di Pisa.
Reti: 4’ Rossi (C); 39’ Calonaci A. (C); 81’ e 85′ Tampucci (G).

Amelindo Mori Marcialla – Santa Maria 1-1
AMELINDO MORI MARCIALLA: Lastrucci, Conforti, Marchetti, Ricci, Parentini, Zazzeri, Tani, Temperini, Miluso, Ruffo, Kamberaj. A disp. Balici, Manetti, Ermini, Bandini, Mohr, Guarneri, Cecoro. All. Domenichelli.
SANTA MARIA: Urti, Policicchio, Bottino (65’ Bagnoli), Cenci, Botrini, Tofanari, Magno, Pesiri, Macaione (46’ Mernissi), Montagnani, Mugnaini (80’ El Ouaad). A disp. Simonetti, Romei, De Luca. All. Vignozzi.
Arbitro: Civitelli del Valdarno.
Reti: 65’ Montagnani (S); 83’ Kamberaj (A).

Aurora Montaione – Castellina Scalo 1-1
AURORA MONTAIONE: Grimaudo, Bruno, Corsinovi, Malquori, Corti, Bello, Ciulli (55’ Ceccarelli), Tani, Koceku, Rossi T., Carcione (75’ Iuppa). A disp. Bigazzi, Nespeca, Rossi F., Masini, Simonetti. All. Borghi.
CASTELLINA SCALO: Vitti, Picchioni, Pacella, Moch, Terenzi, Tramonte, Zagani (75’ Lucii), Bigliazzi (65’ Vannetti), Virto, Bimbi, Pischedda. A disp. Borracelli, Barcelli, Di Ioia, Rossi, Oliveri. All. Bocci.
Arbitro: Giobbi di Pontedera.
Reti: 47’ Ciulli; 76’ Bimbi.

Malmantile – Limite 1-1
MALMANTILE: Nozzoli, Stefanelli, Gentiluomo, Scarpelli, Zingoni G., Pucci, Malpici, Sima (93’ Zingoni L.), Iacono, Milazzotto, Rialti (76’ Migliorini). A disp. Dini, Guarracino, Guarneri, Mencarelli, Ricciardi. All. Meazzini.
LIMITE: Fioravanti, Masoni, Diretto (84’ Lazzeretti), Delli, Casalini, Bettarini, Ferrari L., Salvadori, Carmignani, Coli (59’ Mannoni), Cecchi. A disp. Rosselli, Russo, Prunesi, Puccioni S., Sereni. All. Talluri.
Arbitro: Lotti di Empoli.
Reti: 25’ Malpici (M); 75’ Casalini (L).
Note: Espulso Stefanelli al 62’ per doppia ammonizione.

Ponzano – Montespertoli 0-0
PONZANO: Calorini, Bellucci, Stivè, Cinelli, Corsi, Rakovic, Pasquinucci (88’ Bini), Cerboni (79’ Fontani), Silaidis, Scannadinari, Rigacci. A disp. Lupi, Moretta, Crocetti. All. Pinzani.
MONTESPERTOLI: Masini, Corti, Certini, Corsinovi, Abati, Panichi, Nesi (63’ Caltagirone), Maltomini M., Signorini (63’ Brucia), Ramundo (83’ Capperucci), Gori. A disp. Baronti, Zekiri, Marconcini, Maltomini L. All. Calderone.
Arbitro: Dal Prà di Firenze.

 

Girone B – Classifica

Girone I – Classifica

A proposito dell'autore

Simone Cioni

Simone Cioni segue per Valdelsa Sportiva tutto il campionato di Seconda Categoria

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*