EMPOLI. Ad una settimana dal confronto diretto Montespertoli e Malmantile centrano l’ennesimo successo della loro stagione (sono le due squadre ad aver vinto di più finora) e restano al comando del girone “I” di Seconda Categoria. I gialloverdi di mister Calderone (squalificato e sostituito per l’occasione dal vice Garuglieri) guidano comunque con 7 punti di vantaggio sui diretti rivali e in questa prima giornata di ritorno non hanno avuto difficoltà a sbarazzarsi 3-0 in trasferta del Castellina Scalo. A sbloccare la partita ci pensa bomber Signorini, che segna una doppietta in avvio dei due tempi. Il sigillo finale porta invece la firma di Marco Maltomini con una perla balistica all’incrocio dei pali da fuori area. Alle spalle di Panichi e soci, comunque, tiene il passo il Malmantile di mister Meazzini, che al secondo impegno casalingo di fila di questo 2016 batte anche il San Polo. Dopo il vantaggio di Cecchi su assist di Stefanelli e il momentaneo pareggio ospite di Melcher in mischia, è lo stesso Stefanelli a metà ripresa ha siglare il gol decisivo con una splendida azione personale.

Terza partita di fila senza vittorie, invece, per il Santa Maria che a Ginestra Fiorentina evita la sconfitta proprio allo scadere. I biancorossi locali si portano subito avanti con De Cicco, ma al 29′ vengono raggiunti dalla rete in mischia di Mernissi. Passano 6 minuti, però, e una magistrale punizione dal limite di Tambasco riporta nuovamente avanti i padroni di casa. Nella ripresa, poi, mister Vignozzi azzecca la mossa giusta inserendo Macaione, che al 91′ è abile a girare in rete di testa un traversone per il definitivo 2-2. Gli empolesi restano in piena zona play-off, mentre i ragazzi di mister Alessandro Alderighi conservano 3 lunghezze di vantaggio sulla zona play-out. Sesta vittoria nelle ultime 7 giornate, poi, per l’Aurora Montaione che adesso dista solo 3 punti dalla zona play-off ed ha un vantaggio di 8 punti sulla ‘zona calda’. Al “Prato” gli arancioblù si sono imposti 3-2 sulla Sancascianese al termine di un match divertente e ricco di suspance. Dopo un rigore di Morelli parato da Grimaudo, l’Aurora Montaione passa in vantaggio con un penalty di Tommaso Rossi e in avvio di ripresa sembra chiudere il conto con i soliti Tommaso Rossi e Borrelli. Al 60′, però, dopo che i locali sono rimasti in dieci per l’espulsione di Corti, la Sancascianese accorcia le distanze con Morelli e a 7′ dalla fine riapre totalmente la sfida con Aiosa. In un finale un po’ nervoso, altri due espulsi per la banda di mister Borghi, l’Aurora Montaione riesce comunque a conservare il prezioso vantaggio.

Si allunga il momento no, invece, di Ponzano e Limite. I gialloblu empolesi continuano a sprecare troppo sotto porta e vengono puniti allo scadere da un rigore molto contestato. Sempre con un tiro dagli undici metri di Pietro Cordini il Chianti Nord sblocca il risultato, ma Bouhafa firma il pari con un bel tiro a scavalcare il portiere dal limite dell’area. Nella ripresa, però, prima Pasquinucci e poi Reali e Bellucci falliscono tre facili occasioni e proprio al 90′ l’arbitro concede un altro penalty al Chianti Nord, ancora trasformato dal capitano. A Capraia secco 4-0 subito dal Limite al cospetto della Sambuca, ma al di là della severità del punteggio i giallorossi hanno prodotto una buona mole di gioco senza però riuscire a concretizzare. Anzi, troppo spesso hanno ingenuamente concesso facili ripartenze ai chiantigiani che non si sono certo fatti pregare nel colpire quando ne hanno avuto la possibilità.

Chiudiamo con il girone “B”, dove il Ponte a Cappiano ottiene un’altra preziosa vittoria in trasferta, la seconda consecutiva dopo quella della domenica precedente sul campo del Casini. Stavolta è il Valdibure San Felice a cadere sotto i colpi dei calligiani, che passano in vantaggio al 15′ con bomber Niccolai. I pistoiesi pareggiano a fine primo tempo, ma nella ripresa un rigore di D’Ambrosio e un tiro di Bacci, con la complicità di una deviazione, portano gli uomini di mister Massimo Marchetti sul 3-1. Una punizione da oltre 30 metri di Bellucci che sorprende Riccioni riapre nuovamente la gara al 69′, ma dopo un po’ di sofferenza ci pensa ancora bomber Niccolai a chiudere definitivamente il conto in contropiede allo scadere.

GIRONE B

Valdibure S. Felice – Ponte a Cappiano 2-4
VALDIBURE SAN FELICE: Maccioni R., Del Rio, Zerini (75’ Hamri), Bellucci, Suleymeni, Montini, Lorenzi (50’ Burchini), Fresta, Mazzei, Maccioni S., Doda. All. Mugnaioni.
PONTE A CAPPIANO: Riccioni, Pellegrini, Mazzei, Montalbano, Ceccarini A., Bassi (65’ Polimeni), Bertini, Ceccarini N., Bacci (73’ Bagnoli), D’Ambrosio, Niccolai (91’ Vallesi). All. Marchetti Mas.
Arbitro: Del Seppia di Pisa.
Reti: 15’ e 90′ Niccolai (P); 44’ Doda (V); 55’ rig. D’Ambrosio (P); 65’ Bacci (P); 69’ Bellucci (V).

GIRONE I

Ponzano – Chianti Nord 1-2
PONZANO: Calorini, Stivè, Cinelli, Pasquinucci, Corsi, Rakovic, Reali, Parenti, Scannadinari (80’ Bellucci), Bouhafa, Fontani. All. Pinzani.
CHIANTI NORD: Santini, Din Zhang, Lazzerini (73’ Ardito), Kasumov, Bindi, Parreca, Cordini P., Fortunati N., Andreucci, Pierattini, Bussotti. All. Michelacci.
Arbitro: Tagliafierro di Siena.
Reti: 5’ rig. e 90′ rig. Cordini P. (C); 15’ Bouhafa (P).
Note. Espulsi Reali (P), Parreca (C) e Rakovic (P).

Limite – Sambuca Casini 0-4
LIMITE: Fioravanti, Masoni, Bettarini (69’ Mori), Delli, Puccioni M., Diretto (60’ Giovannuzzi), Carmignani, Salvadori, Puccioni S., Cecchi, Sereni. A disp. Lazzeretti, Ferrari. All. Porciatti.
SAMBUCA CASINI: Cianti, Zazzeri, Papini, Testella (80’ Di Muro), Licari, Fossati, Lotti (55’ Bianchini), Parrini (70’ Casini), Bartarelli, Rosi M., Rosi D. All. Giorli.
Arbitro: Aliaj del Valdarno.
Reti: 40’, 55′, 70′ e 85′ Rosi D.

Malmantile – San Polo 2-1
MALMANTILE: Nozzoli, Zingoni G., Gentiluomo, Serboli, Benelli, Pucci, Stefanelli (72’ Rialti), Milazzotto (61’ Ricciardi), Migliorini, Cecchi, Iacono (85’ Agresti). A disp. Dini Guarnieri, Guarracino, Pieroni. All. Meazzini.
SAN POLO: Casini, Gozzini, Bucci, Ferretti, Melcher, Menghetti (62’ Grassi), Fiume, Trentanovi, Martini, Pollini (55’ Altamira), Ronzano (85’ Faellini). A disp. Fondelli, Barzagli, Capecchi. All. Santini.
Arbitro: Selimi di Siena.
Reti: 27’ Cecchi (M); 43’ Melcher (S); 65’ Stefanelli (M).

Ginestra – Santa Maria 2-2
GINESTRA: Artini, Canocchi, Maggiorelli, Amulfi, Sani, Numakura (75’ Bianchini), Chellini, Alderighi G., De Cicco (72’ Tampucci), Geri G., Tambasco. A disp. Cantini, Montanelli, Mazzuoli, Geri S. All. Alderighi A.
SANTA MARIA: Urti, Policicchio (46’ Khazen), Bottino, Cioni, Botrini, Tofanari (75’ Macaione), Magno, Pesiri, Montagnani, Marrucci (76’ Rossi), Mernissi. A disp. Simonetti, Castellacci, Bagnoli, Cenci. All. Vignozzi.
Arbitro: Belluomini di Viareggio.
Reti: 3’ De Cicco (G); 29’ Mernissi (S); 31’ Tambasco (G); 91’ Macaione (S).

Aurora Montaione – Sancascianese 3-2
AURORA MONTAIONE
: Grimaudo, Corsinovi, Ceccarelli, Malquori (61′ Masini), Corti, Bello, Carcione, Tani, Borrelli, Rossi T., Brucia (64′ Di Pietro). A disp. Nardi, Rossi F., Nespeca, Iuppa, Simonetti. All. Borghi.
SANCASCIANESE: Ridi, Bellucci, Chellini (75′ Bagni), Bonarelli, Danieli, Bianchi, Poggianti (59′ Fino), Giotti, Lotti (87′ Uggetti), Aiosa, Morelli. A disp. Marzuoli, Fusi, Ezzine, Dini. All. Razzanelli.
Arbitro: Lazzerini di Firenze.
Reti: 30’ rig. e 48′ Rossi T. (A); 56′ Borrelli (A); 60′ Morelli (S); 82′ Aiosa.
Note. Espulsi al 59’ Corti (A), al 90′ Tani (A) e al 92′ Masini (A).

Castellina Scalo – Montespertoli 0-3
CASTELLINA SCALO
: Vitti, Picchioni, Terenzi, Moch (75’ Oliveri), Vannetti, Tramonte, Zagami, Bimbi, Urso (75’ Rega), Di Ioia, Bigliazzi (64’ Lucii). A disp. Borracelli, Barcelli, Lastrucci, Pacella. All. Bocci.
MONTESPERTOLI: Masini, Corti, Panichi, Caltagirone, Certini, Corsinovi, Nesi, Maltomini M. (74’ Mariottini), Signorini, Ramundo, Vaiani (68’ Capperucci). A disp. Baronti, Profita, Zekiri, Renzetti, Dahman. All. Garuglieri.
Arbitro: Serbishti di Arezzo.
Reti: 5’ e 50’ Signorini, 60’ Maltomini M.
Note. Espulso Zagami (C) per doppia ammonizione al 56’.

 

Girone B – Classifica

Girone I – Classifica

A proposito dell'autore

Simone Cioni

Simone Cioni segue per Valdelsa Sportiva tutto il campionato di Seconda Categoria

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*