Sei le squadre professionisti partecipanti al Torneo Neri e Ferramosca: JUVENTUS, SPAL, FROSINONE, PISA, FIORENTINA, quattro le società dilettanti COTIGNOLA CALCIO, ATLETICO LUGO, CASTELFIORENTINO e CERTALDO. Con gioia si portano a casa il loro trofeo, alla presenza dei sindaci del Comune di Gambassi Terme Paolo Campinoti e di Castelfiorentino Alessio Falorni, i due comuni dove si è svolto il Torneo del Memorial e del Dirigente Team Manager Gianluca Pessotto in rappresentanza della Juventus che con grande sensibilità è sempre vicino alle famiglie Neri e Ferramosca e presente agli eventi dell’associazione. Saluta ed incoraggia i giovani atleti, poi un pensiero a Franco a Claudia Neri e a Luciano e Angela Ferramosca a cui invia il suo abbraccio non essendo stata possibile la loro presenza a questo evento nel ricordo del loro Alessio.

Emozionante la finale del Torneo, dove i veri progragonisti di questa “due giorni di bel calcio” sono Riccardo e Alessio, che entrano nei cuori di sempre nuovi e giovani calciatori attraverso le toccanti parole di mamma Claudia che augurando loro tutto il bene nella pratica del loro sport preferito, li esorta al raggiungimento di grandi obiettivi nella vita, senza mai dimenticare i valori importanti per poterli raggiungere, e chiedendo di lasciare sempre un piccolo spazio nel proprio cuore per Riccardo e Alessio,e di condividere con loro i momenti belli come quelli più tristi e complicati che a volte la vita riserva.

Tanti i giovani calciatori premiati nel Torneo, come in occasione della Cena di presentazione dell’ 11° Memorial di venerdi 26 maggio al ” Ristorante Boscotondo”, alla presenza di Corrado Grabbi per la Juventus, Fabrizio Faraoni dirigente del Settore Giovanile Empoli con l’allenatore “Under 17 2000” Giraldi Massimo,il giornalista Marcello Mancini, il responsabile del settore giovanile della Fiorentina prof.Enzo Vergine, gli assessori allo Sport del Comune di Gambassi Terme Sara Rigacci,di Castelfiorentino Simone Bruchi e la conduzione dell’immancabile amico Mario Tenerani.

Consegnato nell’occasione il “Premio Riccardo e Alessio” a Cristian Calì e Stefano Cetti quali “Migliori Allenatori” giovani Professionisti e Dilettanti ; Emanuele Matteucci ed Emanuele Righi quali “Migliori Calciatori ” giovani Professionisti e Dilettanti .

A Filippo Balducci il riconoscimento quale “Giovane Arbitro Emergente. Premio Speciale “Giornalismo Sportivo ” al giornalista del Corriere dello Sport, Alberto Polverosi.

Il ricavato della manifestazione a sostegno dei progetti di solidarietà dell’ associazione “Riccardo Neri & Alessio Ferramosca” ,nata in ricordo dei due sfortunati calciatori della Juventus che a soli 17 anni hanno perduto la vita a Vinovo, durante un allenamento.

Classifiche del Torneo e foto dell’evento :

DILETTANTI PROFESSIONISTI

1°) COTIGNOLA 1°) EMPOLI
2°) CASTELFIORENTINO 2°) PISA
3°) CERTALDO 3°) JUVENTUS
4°) ATLETICO LUGO 4°) FROSINONE
5°) SPAL
6°) FIORENTINA
DILETTANTI
Miglior portiere: LORENZO SANGIORGI dell’ Atletico Lugo
Miglior calciatore: SIMONE PONSEGGI del Cotignola
PROFESSIONISTI
Capocannoniere: ELIA PETRELLI della Juventus
Miglior centrocampista: DAVIDE ANTONELLIS del Frosinone
Miglior portiere: ANDREA DE CARLO dell’ Empoli
Miglior calciatore: NICOLO’ FAGIOLI della Juventus

 

Fonte: Associazione Neri e Ferramosca

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*