Un bel successo alla vigilia dello weekend per la manifestazione giovanissimi organizzata sul circuito di Casa Bonello dalla San Miniato-S.Croce sull’Arno e denominata “Aspettando la Pasqua”. Sono stati 197 i concorrenti, con un numero particolarmente elevato nella categoria G6 (12 anni) tanto che si sono rese necessarie due batterie. Bravi gli esponenti delle due società di San Miniato oltre alla Butese ed alla Coltano Grube. Il primo posto nella speciale classifica delle società all’Olimpia Valdarnese di Montevarchi, vice campionessa italiana del settore, mentre c’è da segnalare la consegna di uova di cioccolato ai primi cinque classificati di ogni categoria, premio particolarmente gradito da questi giovanissimi del pedale. Questo il dettaglio tecnico della gara.

CATEGORIA G1: 1)Filippo Camiciottoli (Olimpia Valdarnese); 2)Alessandro Lacorcia (id.); 3)Francesco Bravatà (S.Miniato-S.Croce). CAT. G2: 1)Leonardo Pavi Degl’Innocenti (S.Miniato Ciclismo); 2)Mattia Puccini (id.); 3)Tommaso Fogli (S.Miniato-S.Croce). CAT. G3: 1)Lorenzo Baldini (Team Stradella); 2)Alejandro Di Riccio (Carube); 3)Danil Lizak (Tarros). CAT. G4: 1)Luca Luschi (Colognole); 2)Giulio Pavi Degl’Innocenti (S.Miniato Ciclismo); 3)Riccardo Del Cucina (Olimpia Valdarnese). CAT. G5: 1)Alessio Anguillesi (Butese); 2)Federico Cozzani (Tarros); 3)Alessio Cesarano (Butese). CAT. G6 (1^ batteria): 1)Thomas Del Frate (Butese); 2)Tommaso Pini (Carube); 3)Thomas Sbrana (Montecarlo). CAT.G6 (2^ batteria): 1)Francesco Nicolini (Cinquale Faita); 2)Edoardo Cipollini (Montecarlo); 3)Filippo Scopsi (Fiumaretta). FEMMINE: Hhanno vinto le sei batterie Matilde Semoli, Aurora Masi (Olimpia Valdarnese), Sara Spinelli (Via Nova), Sofia Fioravanti e Teresa Guadagni (Team Stradella), Beatrice Bertolini (Coltano Grube).

                                   Antonio Mannori

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*