Un bilancio con cifre che vanno ben oltre le aspettative per la 46esima Mostra del tartufo di San Miniato. In tre weekend superata la presenza di 70mila visitatori, con un bilancio che ha registrato una percentuale importante di stranieri.

La kermesse, organizzata da Comune e Fondazione San Miniato Promozione, ha proposto anche quest’anno l’Officina del Tartufo, dove sono stati preparati e offerti gratuitamente piatti al tartufo a cura di chef nazionali ed internazionali. “San Miniato per tre fine settimana si è trasformata nel più grande laboratorio del gusto a cielo aperto di tutta Italia” – come ha detto il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini. L’importanza che ha raggiunto questa manifestazione nel panorama nazionale è tale da farla essere una delle più partecipate feste del settore con 70 mila presenze, soprattutto per la qualità enogastronomica che propone, ma anche per le iniziative sociali e culturali e, da quest’anno, con un occhio attento alla solidarietà.

Ed è proprio in questi numeri che si riconosce anche la buona riuscita per la scuderia Akadi Motorsport di Gianluca Dragani. Akadi era presente a San Miniato, che in fondo è la sua città, con un ampio stand espositivo in piazza Grifoni, dove facevano bella mostra anche alcune delle vetture del team sanminiatese che si sono distinte nel panorama sportivo nazionale, nel quale si sono misurate sui circuiti più importanti d’Italia prima di ottenere i risultati più prestigiosi della stagione.

Adesso la scuderia sta preparando con perizia la ricca annata agonistica del 2017, una stagione che presenterà interessanti e coinvolgenti novità che andranno a rendere complice l’intera comunità della Città della Rocca e tutto il circondario, ed è questo, forse, uno degli aspetti che più viene apprezzato di questa scuderia automobilistica.
La Akadi Motorsport vi da appuntamento per il prossimo anno con la Mostra del Tartufo, ringraziando tutti i partecipanti per la gradita visita e gli sponsor che con il loro apporto hanno contribuito a rendere speciale questa bella stagione 2016.

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*