Questo fine settimana si sono disputati a Urbino al Palazzetto Mondolce le finali del Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica Uisp, con 13 ginnaste dell’Asp Montelupo in gara tra prima, seconda e terza categoria. I risultati sono stati davvero splendidi per la società montelupina con 5 titoli Nazionali, 2 assoluti e 3 agli attrezzi e ben 20 piazzamenti sul podio. I titoli di Campionessa Italiana sono arrivati da AZZURRA FOCARDI in Seconda Categoria Élite e da BEATRICE ROCCHI in Prima categoria Senior, mentre agli attrezzi hanno vinto il titolo MARTINA GIUNTINI alla trave e CHIARA NANNELLI alle parallele in Prima categoria Junior e FRANCESCA BARSOTTINI in Seconda Categoria Élite. Ecco nel dettaglio tutti i punteggi e le classifiche delle ginnaste di Montelupo in gara in questo week-end.
  • Giulia Garofoli, Prima Categoria Junior 2005/2, Settima in classifica generale, quarta con 14,20 a parallele, settima con 14,40 a trave, decima con 14,20 a corpo libero, 13esima con 14,25 a volteggio.
  • Beatrice Rocchi, Prima Categoria Senior 2001 e precedenti, Prima in classifica generale e quindi Campionessa Nazionale di categoria, seconda con 14,55 a parallele, terza con 14,80 parimerito con la prima a corpo libero, quarta con 14,60 a trave, sesta con 14,65 a volteggio
  • Martina Giuntini, Prima Categoria Junior 2005/1, Quarta in classifica generale, prima con 14,90 e Campionessa Nazionale e trave, terza con 14,40 a parallele, 11esima con 13,95 a corpo libero, 24esima con 14,10 a volteggio
  • Chiara Nannelli, Prima Categoria Junior 2006/7, Terza in classifica generale, prima con 14,55 e Campionessa Nazionale a parallele, quarta con 14,80 a volteggio, quinta con 14,70 a corpo libero, 14esima con 13,90 a trave
  • Matilde Marinucci, Prima Categoria Junior 2006/7, Quarta in classifica generale, seconda con 14,50 a parallele, quinta con 14,75 a volteggio, quinta con 14,30 a trave, sesta con 14,30 a corpo libero
  • Lucia Cioni, Seconda Categoria Senior (2001 e prec.), Seconda in classifica generale, seconda a parallele con 13,900, sesta a trave con 14,350, nona a corpo libero con 13,700, 14esima a volteggio con 14,125
  • Azzurra Focardi, Seconda Categoria Élite, Campionessa Nazionale di categoria, seconda a volteggio con 14,875, terza a parallele con 13,750 (parimerito con la seconda), quarta a corpo libero con 14,800 e quarta a trave con 13,750
  • Marta Marinucci, Seconda Categoria Élite, seconda in classifica generale, seconda a trave con 14,550 (parimerito con la prima), quarta a parallele con 13,300, quinta a volteggio con 14,400, sesta a corpo libero con 14,650
  • Francesca Barsottini, Seconda Categoria Élite, quinta in classifica generale, Campionessa Nazionale a trave con 14,550, terza a volteggio con 14,550, quinta a corpo libero con 14,700 e quinta a parallele con 12,750
  • Martina Montalbano, Seconda Categoria Élite, sesta in classifica generale, seconda a corpo libero (parimerito con la prima) con 14,900, seconda a parallele con 13,750, quinta a trave con 13,650, sesta a volteggio con 14,125
  • Terza Categoria Élite (2005 e successivi)
  • Viola Cupo quinta in classifica generale, seconda a volteggio con 14,625, quarta a trave con 14,250, sesta a corpo libero con 13,700 e settima a parallele con 13,250
  • Giulia Rigatti settima in classifica generale, terza a corpo libero con 14,300, sesta a trave con 14,200, 11esima a volteggio con 14,150 e 12esima a parallele con 13,250
  • Valentina Ingrassia 12esima in classifica generale, quinta a volteggio con 14,525, settima a trave con 14,050, 11esima a parallele con 12,350 e 12esima a corpo libero con 12,350
Ecco il commento alla prestazione di ognuna della atlete, in ordine come sopra:
Giuly ottima gara, con il rammarico di quella chiamata sfuggita per un soffio, ne hanno premiate sei; Bea, quando è concentrata su quello che fa, diventa fortissima, grande sorpresa e grande soddisfazione; Marty peccato per quel nullo a volteggio senza il quale il podio nazionale sarebbe stato suo, ma grande soddisfazione per il titolo a trave; Kira grande prova a parallele e titolo portato a casa, senza le indecisioni a trave poteva essere il trionfo; Maty conferma una stagione regolare e in crescita, la sua amica le soffia il titolo a parallele. Lucy gara con alti e bassi, con ottime parallele e volteggio così così, premiata con un un secondo posto generale inatteso e stupendo; Azzu dopo aver dominato in Toscana, si porta a casa il titolo più desiderato, riuscendo a vincere nonostante la caduta trave, una forza; Martolina per età non porta a casa il titolo alla trave, ma il secondo posto nella generale è da applausi, grande gara; Francy non era contenta a fine gara, perchè sapeva di poter far meglio, ma con il titolo italiano a trave, almeno, si è fatta un bel regalo; Monty perde la gara interrompendo la serie a trave, altrimenti avrebbe vinto lei, si consola con due titoli di vice Campionessa Nazionale.
Vio era difficile fare meglio di così, è stata la migliore delle nostre, nonostante non fosse favorita in questo senso; gara regolare senza sbavature, un podio a volteggio strameritato e molto vicina anche a quello di trave; Giuly molto bene a corpo libero e bronzo portato a casa, purtroppo ha perso lo slancio a parallele e fatto un volteggio non da lei, non era in giornata positiva, è in grado di fare sicuramente di più; Vale due gravi errori ne compromettono la gara, come Giulia lo slancio a parallele in più ha interrotto la serie acrobatica a corpo libero, insomma quando non deve essere la tua gara, lo si capisce subito, peccato.
È stata un esperienza sicuramente eccitante e stimolante per tutte, allo stesso tempo entusiasmante per chi ha raggiunto anche il risultato; risultato non vuol dire soltanto il titolo, perchè anche il podio è comunque un traguardo strepitoso. Complimenti a tutte da parte della Società sia alle ragazze (tra 10 e 15 anni) che alle istruttrici che le hanno seguite nella Marche. Appuntamento all’8 e 10 giugno quando per le categorie Mini ci saranno altre 14 ginnaste ASP MONTELUPO in gara e in lizza per risultati importanti.

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*