Nuova trasferta in Veneto dei Biancocelesti dell’Hockey, e altre due belle vittorie dei ragazzi allenati da Stefano Carboncini.

Questa volta, le gare si svolgono nella bella Treviso.

Al gruppo che si era così ben comportato a Vicenza 15 giorni fa, composto dal portiere Taddei, e i giocatori Amato, Carboncini, Pratesi, Michi, Rodio, Cecchi, e Mafucci Aurora, si sono aggiunti i nuovi innesti, Gatti e Rosso, che giocano in Piemonte Under 18 In Line, e Under 19 su ghiaccio, e Mattia Rocco, proveniente da Bolzano, che ha calzato per la prima volta i pattini con le ruote la scorsa stagione con la Under 18 Biancoceleste, e ha voluto continuare l’esperienza Empolese anche in Under 20, pur continuando a praticare l’Hockey con le lame nella sua città natale.

I tre nuovi innesti si sono inseriti perfettamente in squadra, amalgamandosi con i compagni, e mostrando grandi doti di qualità.

Gara 1, Empoli 4, Verona 1

Il risultato, piuttosto netto, scaturisce da un goal di Matteo Carboncini, su assist dell’ottimo Rocco, e una doppietta di Gatti, un goal su azione personale, e uno su assist di Carboncini, in Power Play.

Nel secondo tempo, Verona accorcia le distanze con Sabaini su assist di Corbella, ma ristabilisce il triplo vantaggio Carboncini, su azione personale.

Ottimo il comportamento di tutta la squadra, ma un elogio particolare va al portiere Taddei, che si ripete con una costanza impressionante davanti alla gabbia Biancoceleste.

 

Gara 2, Vicenza 3, Empoli 6.

 

In gara 2, che per Empoli è la seconda consecutiva, anche se dopo poco meno di un’ora di riposo, si nota un leggero calo di tensione da parte dei Biancocelesti.

I “Diavoli” Vicenza, reduci da una netta sconfitta per 11 a 3 da Treviso, seconda in classifica, partono con un ritmo forsennato, mettendo in difficoltà i Flying Donkeys.

Ma il portiere Taddei si oppone con la solita efficacia alle folate offensive, anche se si deve arrendere con i Biancocelesti in inferiorità numerica (sgambetto di Rocco, min. 8,32 1 a 0 Vicenza), grazie ad un goal di Faccio su rimbalzo.

Il pareggio, comunque, arriva dopo meno di un minuto, su una splendida azione in contropiede, con l’ottimo Rosso su assist di Gatti (min. 9,01, 1 a 1).

Sarà Trevisan, a riportare in vantaggio il Vicenza, ancora in Power Play (2 a 1 Vicenza, min. 25,40), ma Coach Carboncini chiama Time Out, e senza alzare la voce, chiama i suoi ad avere maggiore attenzione.

Da quel momento, i Biancocelesti salgono in cattedra, tutti entrano in campo con la massima concentrazione, evitando di sbagliare, con le seconde linee che danno modo alla prima linea di rifiatare, provando anche a rendersi pericolose.

Si vedono alcune pregevoli azioni di Cecchi, che sfrutta le sue lunghe leve sulla pista grande (25×50) per involarsi in contropiede, e presentarsi davanti alla gabbia del Vicenza, e solo i riflessi del portiere Veneto Borgato, gli negano la soddisfazione del goal, ma dovremmo rinominare tutti, uno per uno, per sottolineare l’impegno di squadra.

Il pareggio, e il nuovo vantaggio Empolese si devono ad una doppietta di Gatti, che mostra ottime doti di rifinitore, e Carboncini, su Power Play (4 a 2 Empoli, min.28,23).

Pochi secondi dopo il goal di Carboncini, i Diavoli si rifanno sotto (Carron, min. 28,31, 4 a 3), ma sarà ancora Gatti, con altri due bei goal consecutivi (4 in totale), a far pendere nettamente la bilancia dalla parte di Empoli, con il risultato finale di 6 a 3.

 

Due giornate, 4 partite, con Hockey Empoli, in testa alla classifica insieme ai Ghosts Padova, a punteggio pieno.

Un risultato davvero lusinghiero, e forse inaspettato.

Adesso la Under 20 Biancoceleste farà un turno di riposo, e Dicembre vedrà protagoniste prima la Under 16 (Domenica 4, al Pala Aramini, triangolare con Civitavecchia e Genzano, prima gara alle 14.00).

Il 18 Dicembre, saranno protagonisti i più piccoli Under 12, e si potrà assistere all’esordio della nuova squadra Senior, per il Campionato Nazionale di Serie C (il futuro dei più piccoli, e dei più grandi!!).

Si tratta di un ritorno importante, dopo la rinuncia alla serie A, ormai 4 anni fa, per i noti problemi economici delle Società Sportive.

Inizio gare under 12 alle 13,00, e gara Senior alle 18,00, sempre al Pala Aramini, ingresso libero, di fronte alla curva ospiti dello Stadio Castellani.

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*