Atleti del T.N.T. da applausi nel 25° meeting ‘Città di Empoli’ in corso alla piscina comunale di via delle Olimpiadi. Mentre Federica Pellegrini si è esibita per i numerosi spettatori nei 100 e nei 200 stile, i portacolori della società organizzatrice non sono invece rimasti a gustare la fluidità in acqua della campionessa veneziana tesserata col Circolo Aniene Roma. Nelle prime due delle quattro sessioni di gare, i biancazzurri del dt Giovanni Pistelli e dei suoi assistenti hanno infatti fornito prestazioni di spessore in ogni categoria. Già nei 50 dorso, la prova con cui si è aperto il programma di quest’edizione speciale della rassegna, Matteo Prislei ha regolato gli avversari negli ‘Esordienti A’ e Andrea Zannelli lo ha imitato fra gli ‘Junior’. Poi, sia Alice Lupi che Pilar Pini sono arrivate seconde rispettivamente negli ‘Esordienti A’ e nei ‘Ragazzi’. Sui 50 rana, a seguire, ‘bronzo’ a Gionata Marmugi negli ‘Esordienti A’ e ‘oro’ a Marino Massai nei ‘Ragazzi’, con Mattia Lupi terzo; dal proprio canto, Alessandro Zannelli ha trionfato in ‘Unica’. Anche i 100 stile sono stati ricchi di soddisfazioni grazie alla vittoria di Ernesto Saccardi nei ‘Ragazzi’ e al 2° posto di Andrea Zannelli fra gli ‘Junior’. Ernesto Saccardi si è inoltre aggiudicato i 200 delfino, con Alessio Gianni terzo; pure Daniele Toni è salito sul gradino più alto del podio negli ‘Junior’.

Nella successiva tranche della manifestazione, i talenti di casa si sono confermati fra i migliori. Sui 100 dorso, Anita Mori ha centrato la seconda posizione e Matteo Prislei ha chiuso 3° fra gli ‘Esordienti A’; dopodiché, Alessio Gianni è giunto 2° nei ‘Ragazzi’ e Andrea Zannelli ha battuto i rivali fra gli ‘Junior’. Poi, nei 200 stile, Filippo Lisi ha conquistato il ‘bronzo’ negli ‘Esordienti A’; Ernesto Saccardi ha inanellato un’altra medaglia d’oro fra i ‘Ragazzi’ come Pablo Pini l’ha ottenuta negli ‘Junior’. Nei 200 rana, infine, Marino Massai si è classificato 3° fra i ‘Ragazzi’ e Alessandro Zannelli 2° in ‘Unica’.

Dominio del T.N.T. al 25° meeting nazionale ‘Città di Empoli’ anche nelle ultime due giornate. La società organizzatrice ha infatti conquistato in totale 579 punti, rispetto ai 487.50 dell’Andrea Doria e ai 453.50 dei Nuotatori Milanesi, in quest’ordine sul podio. Anche nella seconda parte della manifestazione i biancazzurri hanno esaudito le aspettative del numeroso pubblico accorso sulla tribuna della piscina scoperta comunale al Parco di Serravalle. Nella terza sessione di gare, dopo il nuovo show in avvio di Federica Pellegrini, mattatrice nei 50 stile e nei 50 delfino, gli atleti di casa hanno iniziato a collezionare medaglie. Sui 50 stile, Ernesto Saccardi ha guadagnato l’‘argento’ e Marino Massai il ‘bronzo’ (Ragazzi); poi Andrea Zannelli ha chiuso secondo (Junior). Sui 50 delfino, Gionata Marmugi è giunto terzo (Esordienti A) ed Ernesto Saccardi secondo (Ragazzi). Sui 200 dorso, Anita Mori e Matteo Prislei hanno prevalso nella loro prova (Esordienti A); come hanno fatto Alessio Gianni (Ragazzi) e Andrea Zannelli (Junior). Nei 400 misti, Anita Mori si è classificata seconda (Esordienti A); dopodiché ‘oro’ di Ester Iula e ‘bronzo’ di Alice Mencherini (Ragazzi). Nei 400 misti, Alessio Gianni ha concluso 2° (Ragazzi) e Alessandro Zannelli 3° ’Unica’.

Nella quarta e ultima sessione, aperta dai 100 delfino, ‘bronzo’ per Gionata Marmugi (Esordienti A) e ‘oro’ di uno scatenato Ernesto Saccardi (Ragazzi); terza posizione, quindi, di Daniele Toni (Junior). Nei 100 rana, vittorie di Marino Massai ‘Ragazzi’ e di Alessandro Zannelli (Unica). Nei 200 misti, primo posto di Alice Mencherini e di Alessio Gianni (Ragazzi) con Mattia Lupi terzo; dal canto suo, Andrea Zannelli ha terminato 2° (Junior). Nei 400 stile, seconda posizione sia di Anita Mori (Esordienti A) che di Ester Iula (Ragazzi); invece Linda Caponi ha meritato la terza (Unica) con le azzurre Diletta Carli prima e Rachele Bruni quinta. In campo maschile, Filippo Lisi (Esordienti A) e Alessio Gianni (Ragazzi) si sono entrambi piazzati terzi; mentre Pablo Pini si è fregiato dell’‘oro’ (Junior) e Alessandro Zannelli del ‘bronzo’ (Unica).

La chiara affermazione del T.N.T. Empoli in classifica generale ha quindi ribadito il trend verso l’alto di nuotatrici e nuotatori biancazzurri, motivati ancor più nell’occasione dal confronto con avversari di grande qualità. In questa speciale edizione delle ‘nozze d’argento’ i portacolori del club del presidente e dt Giovanni Pistelli hanno inanellato 20 medaglie d’oro, arricchite da parecchi ‘argenti’ e ‘bronzi’. Quattro sono state colte da Ernesto Saccardi e Andrea Zannelli; due hanno premiato Matteo Prislei, Marino Massai, Alessio Gianni e Pablo Pini; un successo è stato firmato da Anita Mori, Ester Iula, Alice Mencherini e Daniele Toni. Durante le prove andate in scena alla piscina comunale da 50 metri di via delle Olimpiadi, sono inoltre stati battuti dodici record della manifestazione. Un tris è stato calato dalla stella veneziana, mentre sia Carlotta Toni sia Carlotta Zofkova hanno confezionato un bis. Note di merito anche per Lorenzo Zazzari, Filippo Megli, Alessandro Pinzuti e molti altri. Ma la società biancazzurra non avrebbe potuto organizzare un evento sportivo di tale livello senza il sostegno di Comune di Empoli, Comitato Coni Toscana e Federazione Italiana Nuoto; nonché il contributo degli sponsor Scotti, Centro*Empoli coop, Var group, Sammontana, Ghezzi e Swim win. Quindi, il prossimo anno, inizierà la scalata a ‘quota 100’.

 

 

Carlo Salvadori  

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*