Nell’impianto sportivo di Fibbiana, di fronte ad un numeroso e caloroso pubblico, si sono disputate tre gare di rugby di altrettante categorie.

Primo match alle 10:30 con la franchigia under 16, per poi continuare alle 12:30 con la under 18 e alle 14:30 la partita della seniores del campionato di serie C. L’ Under 14 è scesa in campo a Livorno e l’Under  10 a Firenze.

Serie C

Le formazioni che si sono fronteggiate sono state i padroni di casa dell’Unione Montelupo Empoli Rugby (URME) e gli ospiti Pistoia Rugby, primi in classifica.

La partita parte subito con un bel ritmo, sono però gli ospiti a sbloccare il risultato dopo appena 10 minuti (0 – 5).
L’URME non si lascia intimorire, riuscendo a alzare il ritmo del gioco e ad andare a segno 2 volte consecutive con il numero 15 Gianmarco Merlotto (12 – 5).
Gli ospiti al 25′ provano ad accorciare il risultato, piazzando un calcio di punizione (12 – 8).

I padroni di casa, incitati anche dal numeroso pubblico, allungano nuovamente le distanze, grazie ad una bella azione del pacchetto di mischia che spedisce Tarquini oltre la linea di meta. Walsh trasforma (19 – 8).
Ormai verso la fine della prima metà di gioco sono i pistoiesi ad andare a segno a tempo scaduto ed ad accorciare nuovamente il punteggio (19-15). Si conclude così la prima metà di gioco.

L’inizio della ripresa vede gli ospiti guadagnare sempre più terreno di gioco, senza però riuscire a realizzare punti, ne approfittano così i padroni di casa che realizzano una meta con Mirenda (24 – 15).

L’URME forte del vantaggio, concede alcuni spazi agli ospiti che riescono a realizzare una meta (24 – 22).

Verso metà del secondo tempo sono i padroni di casa grazie ad un fallo concesso da gli ospiti a realizzare altri 3 punti con la trasformazione di Cecchi (27 – 22).

La partita si conclude verso la fine dell’incontro con le due formazioni evidentemente provate fisicamente, una leggerezza dell’attacco pistoiese concede un bellissimo intercetto al mediano De Pasquale che riesce a schiacciare la palla in mezzo ai pali dopo una bella corsa di oltre 50 metri (34 – 22).

La partita finisce con gli ospiti decisi a segnare per accorciare il punteggio ma è ancora la difesa dell URME riesce a respingere fino al triplice fischio finale.

Dopo un’ottima vittoria casalinga ora aspetta una lunga pausa per recuperare è migliorare ancora i molti errori commessi anche oggi.

Prossimo appuntamento il 22 gennaio per la prima di ritorno contro Grosseto
In campo: Beconcini, Tarquini, Colangelo, Cai, Borgioli, Walsh, Gori, Dallarmi, Mirenda, Lelli, Bonanni L., Bonanni M., Cecchi, Managadze, Merlotto. A disposizione entrati durante la partita Petrilli, De Pasquale, Taddei, Damasco.
Allenatore: De Pasquale, Eschylle

Mete: Merlotto x2, Tarquini, Mirenda, De Pasquale,
Trasformazioni: Bonanni, Walsh x3
Calci di punizione: Cecchi

Under 18

La franchigia delle Volpi Toscane sta raccogliendo il frutto del lavoro fatto e la squadra composta da atleti della Polisportiva Sieci, Rugby Mugello e Urme esce sconfitta, ma a testa alta. Infatti è stato dimezzato il passivo rispetto alla gara di andata, 38 a 12. Da notare la coesione e la combattivita dimostrate per 80 minuti. Il prossimo appuntamento è fissato domenica 18 dicembre a Borgo San Lorenzo per affrontare i Centauri (Arezzo RFC e Città di Castello).
Under 16

A Fibbiana partita contro Granducato Rugby per la Under 16 delle Volpi Toscane (franchigia composta da atleti provenienti da montelupo, rugby mugello, Lucca) Risultato 14 – 7 a favore del Granducato.
Buona la difesa messa in atto da parte delle Volpi Toscane, tuttavia la maggiore presenza e determinazione sui punti d’incontro e in mischia ordinata permette ai livornesi di avere la meglio.

Così in campo: Galanti, Lassi , Del Papa, Coppedé, Erroi, Di Prima, Faggioli, Viazzi, Alessandri Campogiani, Mengoni, Fabbri, Papanti, Phillisp, Milaneschi. A disposizione: Massidda, Pellegrini, Fontanelli, Aringhieri, Caselli, Terni, Cogotti All. Biancalani e Luiso.

Con la partita odierna è terminato il girone di andata. Prossima partita domenica 29 gennaio a Fibbiana contro Pumas Bisenzio.

Under 14

Lione Amaranto 1 – Lucca 80-5

Dell’URME presenti Aretini, Armelani, Centi, Chiari, Conti, Feroldi, Marcellini, Menniti.

Under10

Seconda gara stagionale per i “lupetti” che insieme ai “cinghialetti del Gambassi Rugby hanno partecipato al concentramento di Scandicci. Il bilancio è stato più che positivo con 2 sconfitte di misura e una vittoria e con l’esordio di tanti piccoli rugbysti.

Ufficio stampa URME

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*