GROSSETO. Sconfitta esterna all’esordio in campionato per il Rugby Montelupo Empoli, battuto 36 a 5 sul terreno di Grosseto. I locali segnano tre mete per tempo.

I biancorossi hanno giocato una buona partita, dimostrandosi dalle prime battute molto aggressivi sui punti d’incontro. Dopo i primi dieci minuti di schermaglie, il Grosseto prende in mano la gara e segna la prima meta con Guidarini (non trasformata), seguita al 22’ da quella della terza centro Buono (trasformata) e ancora da Guidarini al 35’ (trasformata). Chiuso il primo tempo sul 19 a 0, il Grosseto è tornato in campo concentrato ed al 42’ ha segnato ancora una meta con Guidarini e dopo altri dieci minuti con Scotto, mettendo 10 punti in cascina. Con il match praticamente chiuso arriva anche la prima e unica meta ospite (non trasformata) al 60’.

Sorride invece il Gambassi che batte all’esordio tra le mura amiche la Florentia col punteggio di 13 a 8. Una bella prestazione per il sodalizio termale, al termine di un match molto combattuto.

A proposito dell'autore

Marco Fani

E' il direttore responsabile di Valdelsa Sportiva. Laureato in Scienze Politiche e Internazionali ha iniziato a scrivere di sport a 21 anni sul quotidiano Il Tirreno, occupandosi di calcio dilettantistico e giovanile. Ha proseguito poi in cronaca e ha all'attivo un'esperienza con l'agenzia Ansa. Dal 2008 lavora per l'agenzia pubblicitaria Manzoni Spa e realizza redazionali per aziende, professionisti ed eventi. Collabora con l'agenzia Juice nel progetto Circle, svolgendo attività di ufficio stampa

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*