Fantastica medaglia d’argento di Vanessa Fratila, portacolori dell’Empoli Tennis School, nel torneo internazionale Under 10 femminile (anni 2007-2008) ‘Lemon Bowl’ svoltosi a Roma. L’allieva del maestro Manilo Baggiani ha ottenuto un risultato di assoluto prestigio anche perché alla manifestazione hanno pure partecipato atlete straniere di elevate qualità tecniche e agonistiche. Non è casuale che tale rassegna giovanile, con la quale sono iniziati i principali appuntamenti del nuovo anno, venga ritenuta la più importante fra quelle organizzate in Italia.

Malgrado non fosse nel novero delle candidate alla vittoria, l’ennesimo prodotto del vivaio E.T.S. ha battuto avversarie molto agguerrite, prima di cedere in finale con l’onore delle armi. La giocatrice biancazzurra è dunque andata ben oltre le attese, grazie soprattutto all’efficacia del suo rovescio, con cui ha messo in difficoltà fisica le rivali, per poi infilarle sia in diagonale sia in lungo-linea. Nel match d’apertura, la tennista empolese ha piegato a fatica la lettone Elisabete Brutane al tie break (7/3) del terzo set. Al secondo turno, invece, si è sbarazzata della partenopea Martina Martinelli in due set per 6/3 7/6. La sua marcia verso il ‘sogno’ è proseguita col successo nei ‘quarti’ a spese della romana Laura Picchioni per 6/2 6/2; mentre in semifinale ha liquidato per 6/3 7/5 un’altra concorrente capitolina, Camilla Livioni. La sconfitta per 6/2 6/2 nell’ultima sfida contro la grande favorita, la napoletana Francesca De Matteo, non può dunque intaccare l’enorme valore di questo secondo posto centrato da Vanessa Fratila, per l’orgoglio dei suoi genitori e del maestro Manilo Baggiani, presenti in tribuna.

 

Fonte: Empoli Tennis School

A proposito dell'autore

Redazione

Sempre pronti a pubblicare le vostre notizie di sport. Scriveteci a redazione@valdelsasportiva.it / 3394914562

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata


*